Almeno 58 morti nella sparatoria al mercato del Niger

Visualizzazioni: 25
0 0
Tempo per leggere:36 Secondo

Uomini armati su motociclette hanno attaccato e ucciso a colpi d’arma da fuoco almeno 58 civili in un angolo instabile del Niger, ha detto il governo martedì.

Il gruppo di civili stava tornando da un mercato del bestiame a Banibangou, vicino al travagliato confine del Niger con il Mali.

Anche magazzini di cereali e mangimi per animali sono stati rasi al suolo durante gli attacchi di lunedì.

Non vi è stata alcuna rivendicazione immediata di responsabilità, sebbene gli estremisti appartenenti allo Stato Islamico nel gruppo del Grande Sahara siano noti per essere attivi nella regione di Tillaberi dove i villaggi sono stati attaccati.

Il Niger è un paese dell’Africa occidentale senza sbocco sul mare.

#Almeno #morti #nella #sparatoria #mercato #del #Niger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *