Blue Jays GM Atkins definisce l’inconsapevolezza delle accuse di Callaway un “ fallimento ”

Visualizzazioni: 34
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 0 Secondo

Il direttore generale dei Toronto Blue Jays Ross Atkins dice che è stato un “fallimento” da parte sua non essere a conoscenza di alcun episodio di molestie sessuali da parte dell’ex allenatore di pitching Mickey Callaway durante il loro tempo insieme alla squadra di baseball di Cleveland.

Atkins ha detto ai giornalisti in una videoconferenza giovedì che è stato “straziante” il fatto che a Cleveland non esistessero i canali adeguati per chiedere sostegno a coloro che subiscono molestie.

I suoi commenti arrivano dopo un rapporto pubblicato martedì da The Athletic che diceva che diversi ex dipendenti di Cleveland si erano fatti avanti nell’ultimo mese per dire che il front office della squadra era a conoscenza del comportamento di Callaway.

Atkins è entrato a far parte del front office di Cleveland nel 2001 ed è stato promosso a direttore dello sviluppo dei giocatori cinque anni dopo.

Callaway era con Cleveland dal 2010-17 – servendo come allenatore di pitching per cinque anni – prima di essere assunto come manager dei New York Mets.

È stato sospeso come coach dei Los Angeles Angels, in attesa dell’esito delle indagini della Major League Baseball sulle accuse di molestie sessuali.

#Blue #Jays #Atkins #definisce #linconsapevolezza #delle #accuse #Callaway #fallimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *