Blue Jays prolunga il soggiorno in Florida a causa delle restrizioni COVID-19

Visualizzazioni: 9
0 0
Tempo per leggere:54 Secondo

I Toronto Blue Jays rimarranno a Dunedin, in Florida, per il loro terzo homestand della stagione a causa delle restrizioni COVID-19.

La fattoria del 14-24 maggio è stata aggiunta al programma del TD Ballpark. Toronto aveva già annunciato che i suoi primi due homestands si giocheranno nella sua struttura di allenamento primaverile.

I Blue Jays dicono che sperano di tornare al Rogers Center di Toronto ad un certo punto nel 2021. Il club menziona anche Buffalo, NY, dove i Blue Jays hanno giocato partite in casa lo scorso anno, come possibilità per le date future.

I Blue Jays hanno anche annunciato che le partite settimanali a Dunedin inizieranno alle 19:07 ET invece che alle 18:37

Le partite del sabato inizieranno alle 19:07, invece delle 15:07, e le partite del giorno della fuga inizieranno alle 13:07, invece che alle 15:07

I Blue Jays aprono la loro stagione giovedì a New York contro gli Yankees. L’apertura in casa di Toronto è l’8 aprile contro i Los Angeles Angels.

#Blue #Jays #prolunga #soggiorno #Florida #causa #delle #restrizioni #COVID19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *