Bueckers, UConn non delude nell’ambita partita Sweet 16 contro l’Iowa

Visualizzazioni: 14
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 33 Secondo

Christyn Williams ha segnato 27 punti e Paige Bueckers ne ha aggiunti 18 per condurre il numero 1 UConn alla vittoria per 92-72 sull’Iowa, quinta testa di serie, sabato negli Sweet 16 del torneo NCAA femminile.

Il gioco prevedeva un incontro di due matricole estremamente talentuose in Bueckers e Caitlyn Clark dell’Iowa. Le amiche avevano preso d’assalto il mondo del basket femminile in questa stagione.

Bueckers è diventata la terza matricola a guadagnare gli onori di tutta l’America. Clark ha guidato la nazione nel punteggio ed è arrivato alle semifinali regionali con una media di 29 punti nel torneo.

Non hanno deluso.

TRIBUNALI DEL NORD | Abbattere i canadesi in March Madness:

È tempo di March Madness e con un numero record di canadesi nel torneo NCAA, dedichiamo questo episodio alle stelle del nord del confine, incluso Jevohn che si mette al passo con il sesto uomo dell’anno di Gonzaga, Andrew Nembhard. 17:17

Bueckers ha anche avuto nove rimbalzi e otto assist per UConn, che ha portato il suo record a 27-1. Ha avuto molto più aiuto dai suoi compagni di squadra poiché Evina Westbrook ha appena perso la 18a tripla doppia nella storia dei tornei femminili NCAA, con 17 punti, nove rimbalzi e 10 assist. Aaliyah Edwards ha aggiunto 18 punti.

Clark, seguita dalla Williams in difesa su quasi ogni possesso, ha chiuso con 21 punti, sotto i suoi quasi 27 punti a media di gioco. Era solo 7 su 21 dal campo.

La canadese Aaliyah Edwards, a destra, ha segnato 18 punti per aiutare gli Huskies ad avanzare. (Kirby Lee / USA TODAY Sports)

La partita ha segnato il ritorno dell’allenatore dell’UConn Geno Auriemma, che ha saltato i primi due turni perché era in convalescenza dal coronavirus. Auriemma è arrivata a San Antonio mercoledì.

Il capo allenatore associato Chris Dailey, che ha guidato la squadra attraverso le prime due vittorie, è tornato al suo posto abituale al suo fianco, dove è stata per tutto il tempo all’UConn.

Williams ha mancato cinque dei suoi primi sette colpi prima di andare in attacco. Ha fatto sei di fila, di cui sei di fila nel secondo quarto, per dare all’UConn un vantaggio di 49-35 nel primo tempo. L’ala junior ha ottenuto 14 punti nel periodo.

“Ho iniziato in modo un po ‘agitato, ma ho continuato a sparare e hanno iniziato a cadere”, ha detto Williams.

L’Iowa (20-10), dietro a Clark, è stato in grado di ottenere due volte meno di nove nel quarto quarto, ma Bueckers ha risposto con una tripla ogni volta e Iowa non è riuscito ad avvicinarsi.

L’UConn, che ha disputato la sua 27esima edizione consecutiva di Sweet 16, affronterà lunedì sera i vincitori di Michigan e Baylor nella finale regionale di River Walk.

Per la prima volta al torneo, è stato consentito al pubblico di partecipare. Ogni gioco poteva avere il 17% della capacità che era di circa 4.800 fan. Nei due turni precedenti, le squadre hanno ricevuto sei biglietti a persona per la festa di viaggio.

#Bueckers #UConn #delude #nellambita #partita #Sweet #contro #lIowa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *