CFL, XFL con sede negli Stati Uniti in discussioni sulla potenziale partnership

Visualizzazioni: 12
0 0
Tempo per leggere:40 Secondo

Il commissario Randy Ambrosie sta esaminando seriamente se il CFL sente l’odore di ciò che The Rock sta cucinando.

Ambrosie ha rivelato oggi che la CFL ha avviato serie discussioni con la XFL americana sulla possibilità di formare una partnership.

L’ex wrestler professionista Dwayne (The Rock) Johnson è co-proprietario dell’XFL.

Le due parti stanno cercando di “identificare le opportunità per le leghe di collaborare, innovare e far crescere il gioco del calcio”.

Ambrosie ha affermato con enfasi che nulla è stato deciso e tutte le potenziali opzioni saranno esplorate. Qualunque cosa concordata entrerà in vigore nel 2022 o oltre.

Dopo essere stata costretta a cancellare la stagione 2020 a causa della pandemia COVID-19, la CFL prevede di tornare in campo quest’anno.

#CFL #XFL #con #sede #negli #Stati #Uniti #discussioni #sulla #potenziale #partnership

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *