Coro da camera professionale di Calgary Luminous Voices nominato per Juno

Visualizzazioni: 26
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 15 Secondo

È stato un anno difficile per i musicisti. Ma per il coro da camera professionale di Calgary Luminous Voices, le cose stanno migliorando.

Il coro è stato nominato per un Juno per l’album classico dell’anno: vocale o corale.

“Questo non avrebbe potuto essere davvero un anno peggiore per i cantanti, direi, e per i cori e per noi, sai, fare davvero quelle esperienze, ma poi ottieni questo riconoscimento proprio ora – significa davvero che il mondo noi “, ha detto Tim Shantz, il fondatore e direttore artistico di Luminous Voices The Homestretch.

Il coro ha attirato l’attenzione internazionale durante la pandemia per i suoi innovativi concerti corali drive-in, che hanno permesso loro di continuare ad esibirsi.

GUARDA | Guarda parte della loro esibizione di febbraio a High River, Alta., Nel video qui sotto.

I concerti drive-in di questo coro di Calgary danno loro la possibilità di esibirsi “come ai vecchi tempi”. 0:41

“Questa è stata un’opportunità per noi di fare musica insieme, ma anche per altre persone, sai, in un vero ambiente dal vivo. Quindi è stata un’esperienza davvero unica per noi”, ha detto Shantz.

“Ed è incredibile vedere quante persone sono state interessate a quello che abbiamo fatto e quanto è stato incoraggiante”.

Shantz ha detto che il gruppo potrebbe non rinunciare ai popolari concerti drive-in per un po ‘.

“Immagino che potremmo finire per fare ancora una sorta di eventi drive-in. Ed è stato abbastanza unico per noi che ci piacerebbe farne un altro in primavera”, ha detto Shantz.

“Ma stiamo sicuramente pianificando, sai, un live streaming parziale, una stagione parziale di esibizioni di persona, la prossima stagione. E continueremo a trattenere il fiato sperando per il meglio”.

L’album Sea Dreams è stato pubblicato nel luglio del 2020, dopo un lungo periodo di collaborazione.

“Era una registrazione che abbiamo fatto nel corso di un po ‘di tempo. Ed è iniziata con un workshop e un progetto su commissione con Peter-Anthony Togni, compositore, e abbiamo presentato in anteprima un suo pezzo nel 2018, e dopo il successo di questo, abbiamo deciso di registrarlo e poi continuare a registrare più della sua musica per completare un’intera registrazione “, ha detto.

“È davvero, sai, è stato parte di noi da quel momento, nel 2018 e poi finalmente nel 2020.”

Shantz ha detto di essere felice di vedere la provincia allentare alcune delle restrizioni sui musicisti, consentendo ora ai gruppi di provare con un massimo di 10 persone.

“È davvero importante per noi. È davvero importante per gli artisti”, ha detto. “Voglio dire, 10 persone in una stanza a tre metri di distanza l’una dall’altra, non è facile, ma è un primo passo. E penso che tutti noi stiamo vedendo un po ‘di luce alla fine del tunnel … non possiamo aspettare di fare effettivamente questi suoni per le persone che vivono di nuovo in uno spazio “.

Nel frattempo, il gruppo si sta prendendo un momento per godersi il riconoscimento di una nomination a Juno.

“È semplicemente incredibile. Sai, è stato un anno pieno di alti e bassi. E davvero ottenere questo onore, essere nominato con questi fantastici altri cantanti è solo un onore totale. È incredibile.”

Tim Shantz è professore associato di musica all’Università di Alberta e direttore artistico di Luminous Voices. Il coro professionale con sede a Calgary è stato nominato per una Juno 2021. (Judy Aldous / CBC)

I Juno Awards 2021 saranno trasmessi in tutto il Canada domenica 16 maggio alle 20:00 ET / 17:00 PT su CBC TV, CBC Gem, CBC Radio One, CBC Music e globalmente su CBCMusic.ca/junos.

Con file da Tlui Homestretch.



#Coro #camera #professionale #Calgary #Luminous #Voices #nominato #Juno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *