George Weston Ltd. che cerca di vendere Weston Foods per concentrarsi su altre attività

Visualizzazioni: 6
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 6 Secondo

George Weston Ltd. (GWL) sta mettendo in vendita la sua attività di panetteria Weston Foods e raddoppiando le sue operazioni principali di vendita al dettaglio e immobiliare, ha detto la società martedì.

La mossa arriva dopo che gli sforzi per far crescere il business dei prodotti da forno attraverso acquisizioni sono falliti.

“Abbiamo trascorso lo scorso anno esplorando le opportunità per creare un cambiamento radicale nella scala di Weston Food che gli avrebbe permesso di diventare una parte veramente significativa del valore di GWL”, ha detto il presidente e amministratore delegato della società, Galen G. Weston, durante una teleconferenza con gli analisti .

“Ma alla fine, non abbiamo trovato l’occasione giusta. Invece, ora è chiaro che perseguire una vendita rappresenta il modo migliore per sbloccare il potenziale di Weston Foods”.

La vendita del business dei prodotti da forno lascerà George Weston con la sua quota di maggioranza nel gigante della drogheria Loblaw Companies Ltd. e un grande interesse in Choice Properties Real Estate Investment Trust.

Sebbene l’attività di panetteria sia solo una piccola parte di George Weston, è una “risorsa molto interessante per l’acquirente giusto”, ha detto agli analisti il ​​presidente e chief financial officer della società Richard Dufresne.

“Ha una scala nel settore dei prodotti da forno e una posizione di mercato leader in una serie di categorie”, ha affermato. “Siamo fiduciosi che questo sia il momento giusto per avviare un processo di vendita”.

Fondata nel 1882, Weston Foods produce pane, panini e altri prodotti da forno in Canada e negli Stati Uniti.La società ha guadagnato 2,1 miliardi di dollari di vendite nel 2020.

Il presidente Loblaw va in pensione

In relazione alla vendita, la società ha anche annunciato il ritiro della presidente di Loblaw Sarah Davis, a partire dal 6 maggio.

A Davis succederà Galen G. Weston, che tornerà al suo ruolo di presidente e presidente di Loblaw, oltre a continuare il suo attuale lavoro di presidente e CEO di George Weston.

“La vendita di Weston Foods mi consentirà di dedicare tempo ed energia rinnovati a Loblaw, mentre aumentiamo il nostro slancio sia nella nostra rete di mattoni e malta, sia nella nostra leadership nel digitale e nei dati”, ha detto Galen G. Weston.

Le società hanno anche annunciato che Robert Sawyer si unirà a Loblaw come chief operating officer e che Richard Dufresne, presidente e chief financial officer di George Weston, amplierà le sue responsabilità per includere il chief financial officer di Loblaw il 6 maggio.

#George #Weston #che #cerca #vendere #Weston #Foods #concentrarsi #altre #attività

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *