Gli oliatori calpestano Flames per porre fine alla luna di miele di Sutter a Calgary

Visualizzazioni: 2
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 39 Secondo

Connor McDavid aveva un gol e due assist per gli Edmonton Oilers in una vittoria per 7-3 mercoledì contro l’ospite Calgary Flames.

Anche Ryan Nugent-Hopkins, Jesse Puljujarvi, Dominik Kahun, Darnell Nurse, Zack Kassian e Alex Chiasson hanno segnato per Edmonton (19-13-0).

Tyson Barrie ha avuto quattro assist in carriera e Leon Draisaitl tre per gli Oilers. Mike Smith ha fatto 30 parate per la vittoria.

Elias Lindholm, Mikael Backlund e Johnny Gaudreau hanno risposto per i Flames (14-13-3), che hanno perso la loro prima partita sotto Darryl Sutter da quando è diventato capo allenatore.

Geoff Ward è stato licenziato il 4 marzo. I Flames hanno vinto tre vittorie di fila con Sutter dietro la panchina, ma le ruote sono cadute mercoledì quando Calgary era sotto 7-1 a metà del terzo periodo.

Jacob Markstrom ha respinto 23 colpi su 30 nella sconfitta.

GUARDA | Gli oliatori soffiano oltre le fiamme:

Connor McDavid ha segnato un gol e ha aggiunto due assist nella vittoria per 7-3 di Edmonton su Calgary. 0:48

Edmonton è al terzo posto nella North Division e guida la serie stagionale contro il Calgary 4-2 con quattro partite rimanenti.

I Flames erano a tre punti dai Montreal Canadiens, che hanno tenuto il quarto e ultimo posto nei playoff.

Calgary è rimasto indietro in una partita per la prima volta sotto Sutter. Gli Oilers hanno segnato tre gol consecutivi prima che i Flames rispondessero.

Edmonton ha accumulato nel terzo periodo segnando quattro volte in un arco di poco meno di sette minuti. Calgary non aveva permesso un gol in power-play da cinque partite consecutive, ma ne ha rinunciato tre mercoledì.

I Flames hanno segnato due volte alla fine del terzo periodo per rendere la sconfitta meno sbilanciata.

Gaudreau ha messo uno schiaffo sulla spalla di Smith per un gol in power-play alle 16:04 e Backlund ha convertito un passaggio di Andrew Mangiapane da dietro la rete alle 14:47.

Kassian, che ha giocato la sua prima partita da quando si è rotto la mano in un combattimento l’8 febbraio, ha battuto il lato corto di Markstrom con un colpo di rovescio alle 8:38.

McDavid ha lanciato il disco in profondità nella zona di Calgary e nutrito Nurse alto per il difensore per battere il lato guanto Markstrom a 5:55.

Chiasson ha ribaltato un tiro a casa Nugent-Hopkins al 3:44. Barrie al punto è passato a McDavid, il cui colpo di polso a rilascio rapido ha battuto Markstrom tra i pad all’1: 50.

Mentre Calgary premeva per il gol negli ultimi secondi del secondo periodo, un temporaneo di Mark Giordano dal punto ha fatto cadere la lama dal pattino destro di Kris Russell di Edmonton.

GUARDA | Dahlgren riflette sull’incidente di Humboldt, guarda al futuro:

Tre anni dopo l’incidente dell’autobus di Humboldt Broncos, Kaleb Dahlgren non giocherà mai più a hockey competitivo. Ma ha trovato un nuovo futuro e i suoi modi per mantenere vivo il ricordo delle 16 persone uccise nello schianto, di cui parla in un nuovo libro. 4:48

Il difensore degli Oilers ha faticato a rimettersi in piedi e Smith ha dato al suo compagno di squadra con una gamba sola una spinta in panchina dopo il cicalino.

Matthew Tkachuk, che gira da dietro la rete, ha inviato a Lindholm un passaggio a bocca aperta per finire alle 9:04 del secondo periodo.

Venticinque secondi prima, Kahun aveva coperto un passaggio tra le gambe di Draisaitl con una sola volta.

Gli ospiti erano in vantaggio 2-0 sul gol power-play di Puljujarvi alle 7:22 del primo periodo. Ha reindirizzato un tiro di Barrie dal punto tra i pad di Markstrom.

McDavid ha trasformato un turnover in zona difensiva del Milan Lucic in un gol al 4:39 del primo periodo. Il capitano degli Oilers passò il disco a Nugent-Hopkins per spalare un Markstrom in picchiata.

L’attaccante di Edmonton Jujhar Khaira non si è vestito mercoledì a causa di un infortunio alla parte superiore del corpo subito in una lotta lunedì con Brett Ritchie di Calgary.

Gli Oilers hanno una rapida inversione di tendenza affrontando i Winnipeg Jets in casa giovedì. I Flames si dirigono a Toronto per le partite consecutive contro i Maple Leafs a partire da venerdì.

#Gli #oliatori #calpestano #Flames #porre #fine #alla #luna #miele #Sutter #Calgary

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *