Grate idea: Newfoundlander costruisce affari inaspettati con raschietti per barbecue senza setole

Visualizzazioni: 12
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 21 Secondo

Jason Janes ama davvero fare il barbecue.

Può essere trovato dietro una delle tre griglie all’aperto nella sua casa nella Humber Valley, sulla costa occidentale di Terranova, un paio di volte a settimana, e mantiene le cose frizzanti tutto l’anno.

“Adoro le cose basse e lente”, ha detto, descrivendo il suo piatto preferito: il maiale stirato con maccheroni affumicati e formaggio.

Janes afferma che nel tempo si formeranno naturalmente delle scanalature per adattarsi alle griglie del barbecue delle persone. (JuniperBBQScraper / Facebook)

Così, quando Janes ha visto articoli nei notiziari sui pericoli delle setole metalliche delle spazzole per barbecue che si conficcavano nella gola delle persone, ha raggiunto il negozio di ferramenta.

Janes ha detto di non aver avuto molta fortuna nel trovare un’alternativa più sicura e che i frullati di cedro che stava usando per raschiare la griglia nel frattempo si stavano consumando troppo rapidamente.

“Ho detto, ‘Accidenti, questo è un po’ fastidioso, ‘così ho chiamato mio padre e gli ho detto:’ Hai un pezzo di ginepro? ‘”

Jason Janes ha avviato l’attività di raschietto nella primavera del 2017 e sua moglie Jackie e i genitori Lynn e Bern aiutano tutti a gestirla. (JuniperBBQScraper.com)

Fu allora che scoprì quella che potrebbe diventare un’idea da un milione di dollari.

Janes sapeva che il ginepro è duro e resistente e dura a lungo nella stufa a legna, quindi ha intagliato un pezzo in un raschietto.

Era così impressionato dalla sua invenzione che ha pubblicato una foto sui social media per vedere se qualcun altro ne voleva una, e poi è andato in vacanza per un paio di settimane.

Quando è tornato c’erano centinaia di risposte.

L’ex imprenditore tecnologico ora produce raschietti dal garage di casa, vendendone 5.000 nei primi sei mesi.

Veramente coltivato in casa

La scelta del tamarack, comunemente indicato come ginepro in Terranova e Labrador, è fondamentale.

“È così bello. Ogni singolo pezzo è unico. È come un’opera d’arte”, ha detto.

“E poiché ha una resistenza al calore molto elevata, non brucia così velocemente sul barbecue e durerà più a lungo del cedro … Inoltre non esiste un cedro di Terranova – qui non esiste. Questo è un prodotto locale. Se è cedro è importato. “

Janes lavora in anticipo con i raccoglitori locali che riforniscono la cartiera di Corner Brook e acquista il ginepro dal carico del rimorchio del trattore.

Un piccolo carico di ginepro appena uscito dalla fornace è destinato a diventare raschietto. (JuniperBBQScrapers / Facebook)

Janes ha detto che eventuali schegge dal suo raschietto, a differenza delle setole metalliche o dei pezzi di bambù che rimangono impigliati nella griglia e bloccati nel cibo, bruceranno semplicemente.

“Se una scheggia si stacca da questa cosa, brucia e basta. Diventa fumo e sapore per il cibo.”

Tutto in famiglia

L’attività in erba – iniziata con il primo prototipo nel maggio 2017 – è un affare di famiglia.

La moglie di Janes, Jackie, aiuta con le spedizioni. Suo padre, Bern, si mette in produzione quando è occupato, e sua madre, Lynn, ha tagliato e cucito a mano le cinghie per le prime 1.000 unità da vecchie giacche di pelle da negozio dell’usato.

“Lo abbiamo superato”, ha detto Janes.

I raschiatori sono ora disponibili in 60 punti vendita al dettaglio in Terranova e Labrador, ed è in corso di realizzazione una distribuzione nazionale con una grande catena.

Janes vende anche dal suo sito web e ha spedito scraper in tutto il Canada e negli Stati Uniti, nonché nei Caraibi e nel Regno Unito

“Possiamo sentirlo. È qui. Sono stato coinvolto in molte startup nel corso degli anni, e quelle che decollano possono iniziare a sentire qualcosa quando sta per accadere. Puoi percepirlo”, ha detto.

Janes dice che sta ancora usando il prototipo di raschietto che ha scolpito nel maggio 2017. (JuniperBBQScraper / Facebook)

“Era un hobby e ora sta iniziando a sembrare un business. Sento che siamo proprio sull’orlo di quello. Questa è la parte che amo”.

#Grate #idea #Newfoundlander #costruisce #affari #inaspettati #con #raschietti #barbecue #senza #setole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *