I Blue Jays anticipano la prima partita casalinga dei Rangers di fronte al pubblico più numeroso della MLB dall’inizio della pandemia

Visualizzazioni: 1
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 35 Secondo

Steven Matz ha segnato nove gol al suo debutto a Toronto, Marcus Semien e Cavan Biggio hanno battuto back-to-back homers e i Blue Jays hanno vinto 6-2 nell’apertura casalinga dei Texas Rangers lunedì prima del più grande pubblico della MLB dalla pandemia.

Toronto, 3-1 per la prima volta dal 2015, è andato in vantaggio per 4-0 nel secondo dopo che l’homer da solista di Biggio ha seguito un due-out, due-run di Semien su Texas Starter Mike Foltynewicz (0-1).

I Rangers hanno annunciato un pubblico tutto esaurito di 38.283 per la loro 50esima apertura in casa in Texas, il secondo nello stadio con tetto retrattile da $ 1,2 miliardi che ha una capacità elencata di 40.518 – la partecipazione annunciata non include i biglietti gratuiti. La scorsa estate hanno giocato tutte le 30 partite casalinghe nella stagione di debutto dello stadio senza tifosi.

La Major League Baseball ha consentito circa il 28% di capacità per le partite della National League Championship Series e delle World Series che sono state giocate esclusivamente lo scorso ottobre, con il pubblico più grande di 11.472. I Rangers hanno detto il mese scorso che avrebbero consentito la piena capacità dopo l’ordine del governatore del Texas Greg Abbott che ha consentito alle attività nello stato di operare al 100% della capacità.

Matz (1-0) ha permesso una corsa e due colpi in 6 inning e 1/3, più a lungo di qualsiasi delle sei partenze del mancino la scorsa stagione, mentre è andato 0-5 per i New York Mets, che lo hanno ceduto a Toronto a gennaio. Ha lanciato 62 dei 91 tiri per scioperi, con una camminata, un battitore colpito e quattro strikeout consecutivi per terminare la sua uscita.

Il Texas ha avuto la sua unica fuga da Matz nel quarto posto su un singolo del nuovo prima base Nate Lowe, i cui 10 RBI nelle prime quattro partite di una stagione sono un record del club. Il colpo ha segnato Isiah Kiner-Falefa, il primo interbase titolare in una gara d’esordio casalinga per i Rangers oltre a Elvis Andrus dal 2008. Andrus è stato ceduto al rivale dell’AL West Oakland a febbraio.

Foltynewicz ha eliminato sette (dei suoi primi otto out) e ne ha camminati tre mentre necessitavano di 95 tiri per superare quattro inning. È andato al conteggio completo di sei dei primi otto battitori che ha affrontato e otto complessivi.

Un NL All-Star nel 2018 con Atlanta, Foltynewicz ha fatto solo una partenza per Atlanta la scorsa stagione, consentendo sei run in 3 inning 1/3 prima di trascorrere il resto della stagione nel sito alternativo dei Braves. Ha firmato un contratto di un anno da 2 milioni di dollari con i Rangers poco prima dell’allenamento primaverile.



#Blue #Jays #anticipano #prima #partita #casalinga #dei #Rangers #fronte #pubblico #più #numeroso #della #MLB #dallinizio #della #pandemia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *