I lottatori canadesi Wiebe e Fazzari conquistano l’oro all’evento di Roma

Visualizzazioni: 35
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 1 Secondo

Il giorno di apertura dell’evento di wrestling Matteo Pellicone Ranking Series a Roma ha visto i concorrenti del Canada rivendicare tre medaglie, inclusa una coppia d’oro.

La campionessa olimpica in carica Erica Wiebe ha dominato l’avversario egiziano Samar Amer Ibrahim Hamza per 10-0 nella partita per la medaglia d’oro da 76 chilogrammi, mentre la collega canadese Michelle Fazzari ha anche portato a casa l’oro nella divisione 62 kg femminile con una vittoria per 2-1 su Marianna Sastin dell’Ungheria.

Wiebe, che ha vinto l’oro alle Olimpiadi del 2016, ha segnato negli ultimi momenti della partita per assicurarsi la medaglia. Il nativo di Stittsville, Ontario, in precedenza aveva vinto il bronzo al memoriale degli allenatori e dei lottatori ucraini eccezionali in Ucraina il mese scorso.

La 31enne ha prenotato il suo biglietto per i Giochi di Tokyo al torneo di qualificazione olimpica Pan Am dello scorso anno.

“Questo torneo ha alcuni dei migliori lottatori del mondo”, ha detto Wiebe. “È un buon controllo su dove mi trovo nei miei preparativi. Sto ancora cercando di risolvere i problemi, ma nel complesso, sono contento di come ho lottato”.

GUARDA | Wiebe, legato alle Olimpiadi, conquista la medaglia d’oro a Roma:

Erica Wiebe di Stittsville, Ontario, ha vinto la medaglia d’oro nella divisione 76 kg femminile al Matteo Pellicone dello United World Wrestling a Roma. 8:27

Fazzari aveva già battuto Sastin all’inizio della giornata con una vittoria per 5-3 round robin. La nativa di Hamilton, Ontario, punta ad assicurarsi il suo secondo posto olimpico.

“Penso di aver lottato abbastanza bene”, ha detto Fazzari. “Questo torneo ha rappresentato una buona opportunità per scoprire dove siamo, su cosa dobbiamo lavorare e colmare quelle lacune. Abituarsi all’intero processo, al riscaldamento, ai nervi e a come mi sento mentalmente e fisicamente sul stuoia.”

Olivia Di Bacco di Orillia, Ontario, ha completato la giornata con una vittoria in rimonta contro l’americana Alexandria Glaude nel loro match per la medaglia di bronzo di 68 kg, segnando importanti takedown nella seconda metà.

L’azione continua sabato con i lottatori canadesi Amar Dhesi, Diana Weicker e Samantha Stewart pronti a gareggiare. L’evento contribuisce a raccogliere punti alle prossime Olimpiadi di Tokyo.

GUARDA | Fazzari porta a casa l’oro nella divisione 62 kg:

Michelle Fazzari di Hamilton, Ontario, batte 2-1 l’Ungheria Marianna Sastin nella finale di 62 kg al Matteo Pellicone dello United World Wrestling a Roma. 7:59

#lottatori #canadesi #Wiebe #Fazzari #conquistano #loro #allevento #Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *