I più vulnerabili a Kahnawake ricevono il vaccino COVID-19 all’inizio della campagna comunitaria

Visualizzazioni: 31
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 25 Secondo

Il novantenne Warisó: se Myrtle Bush è stato il primo anziano che viveva a casa a Kahnawake, Que., A ricevere un’iniezione del vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 mentre la comunità Kanien’kehá: ka (Mohawk) iniziava la sua messa campagna di vaccinazione questa settimana.

“Se sono preoccupati e hanno paura che farà male o altro, beh, puoi dire loro che non farà male per niente”, ha detto Bush a CBC News.

“È meglio per noi. Non mi sentivo male, ma mi sento ancora meglio ora che l’ho preso. Penso che dovremmo farlo tutti in modo da non far ammalare nessun altro”.

Il sito di vaccinazione, che si trova nella sala Mohawk Bingo, è gestito dal Kateri Memorial Hospital Center e dalla task force COVID-19 di Kahnawake. È aperto solo ai residenti e ai membri di Kahnawake.

Warisó: se Myrtle Bush è stato il primo anziano che vive a casa a Kahnawake, Que., A ricevere un’iniezione del vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 mentre la comunità Kanien’kehá: ka (Mohawk) ha iniziato la sua campagna di vaccinazione di massa questa settimana. 1:26

Sia Bush che sua figlia Jenny Kjono hanno detto che il processo è andato liscio.

“Penso che sia fantastico. Sta dando l’esempio ed è molto positiva al riguardo. È stata molto positiva durante tutta questa pandemia”, ha detto Kjono.

Lisa Westaway, direttore esecutivo dell’ospedale, ha detto che 102 anziani e membri immunocompromessi sono stati vaccinati giovedì, con altri 150 programmati per ricevere iniezioni venerdì e sabato.

“Mi ha davvero colpito oggi quando stavamo parlando con alcuni degli anziani del fatto che non lasciavano le loro case da un anno”, ha detto.

“È piuttosto ansiogeno lasciare le loro case e andare in un luogo così pubblico dove ci saranno molte persone, quindi volevamo anche creare un ambiente in cui, anche se fosse sicuro per tutti, volevamo offrire loro un opportunità per sentirsi ancora più sicuri “.

I residenti in assistenza a lungo termine e al Turtle Bay Elders Lodge hanno ricevuto i loro colpi all’inizio di quest’anno, così come la maggior parte degli operatori sanitari della comunità.

Centodue anziani e membri della comunità immunocompromessi hanno ricevuto la prima dose del vaccino COVID-19 il 4 marzo a Kahnawake, Que. (Inserito da Jenny Kjono)

Kahnawake si aspetta una spedizione di circa 3.000 dosi del vaccino Moderna lunedì e riprenderà a vaccinare i membri della comunità di 70 anni e più martedì, seguiti dal resto della comunità entro le prossime tre settimane.

“Questo è il meglio che ho provato in circa un anno”, ha detto Lloyd Phillips, commissario per la sicurezza pubblica presso il Mohawk Council di Kahnawake e membro della task force COVID-19 della comunità.

“È un momento emozionante e un importante punto di svolta nella comunità. Questo è ciò che dobbiamo fare, vaccinare tutta la nostra comunità per iniziare a cercare di tornare a una vita normale”.

#più #vulnerabili #Kahnawake #ricevono #vaccino #COVID19 #allinizio #della #campagna #comunitaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *