Il deputato conservatore David Sweet si unisce al coro chiedendo la fine delle restrizioni COVID-19

Visualizzazioni: 32
0 0
Tempo per leggere:42 Secondo

Un parlamentare conservatore si è unito al coro di voci che chiedono la fine dei blocchi COVID-19.

Il deputato dell’Ontario David Sweet afferma che le restrizioni legate alla pandemia stanno causando profondi danni psicologici ed economici.

Dice che le misure di salute pubblica dovrebbero concentrarsi sulle comunità vulnerabili, non sugli individui sani.

Sweet, che rappresenta Flamborough-Glanbrook, ha preso parte a viaggi non essenziali all’inizio di quest’anno ed è stato poi rimosso dal suo incarico di presidente di un comitato della Camera dei Comuni. Non sta cercando la rielezione.

Non è l’unico parlamentare conservatore che ha espresso frustrazione per il livello esistente di restrizioni COVID-19. Molti si sono anche espressi contro il nuovo regime di quarantena e test per gli hotel per i viaggiatori in arrivo in Canada.

#deputato #conservatore #David #Sweet #unisce #coro #chiedendo #fine #delle #restrizioni #COVID19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *