Il fiume Detroit è limpido, quindi cosa puoi individuare?

Visualizzazioni: 31
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 24 Secondo

Se martedì hai fatto una passeggiata lungo il lungofiume di Windsor, potresti aver notato che il fiume Detroit sembrava particolarmente pulito e limpido, un’indicazione che la qualità dell’acqua probabilmente sta migliorando, secondo alcuni esperti.

Mentre il capitano del porto dell’autorità portuale di Windsor, Peter Berry, ha affermato che questo periodo dell’anno di solito consente una visione più chiara delle profondità del fiume a causa del minor numero di navi e barche che lo attraversano, ha detto di non averlo visto così bello da 12 anni della sua carriera.

“Il fiume sta diventando assolutamente più pulito, quando lo vediamo chiaro in questo modo, questa è una grande cosa”, ha detto.

“È chiaro, stiamo vedendo che il fiume Detroit si sta riprendendo molto rapidamente”, ha detto. “Il fiume Detroit sta tornando.”

E con questo, ha detto, arriva il ritorno dei Grandi Laghi e di altre specie acquatiche e terrestri come procioni e castori.

Ma Berry ha aggiunto che se guardi abbastanza da vicino, potresti essere in grado di individuare auto, carrelli della spesa, tosaerba, statue e panchine in cui le persone hanno lanciato.

GUARDA: Berry dice che il fiume Detroit è chiaro

Il capitano di porto Peter Berry parla della salute del fiume. 2:08

Parte degli sforzi compiuti per ripristinare il fiume è il lavoro svolto dal coordinatore del piano d’azione correttivo Jackie Serran e dai suoi colleghi del Detroit River Canadian Cleanup.

Serran ha detto anche di non aver visto il fiume così bello e crede che ciò possa essere in parte dovuto al fatto che non c’è stata molta pioggia o grandi cumuli di neve che si scioglie – eventi meteorologici che secondo lei porterebbero sedimenti nell’acqua e renderla torbida.

Ma dice che il suo team ha anche lavorato con la città per includere bacini di ritenzione e altre misure di miglioramento della qualità dell’acqua. I bacini di trattamento della ritenzione, ha detto, raccolgono l’acqua dagli straripamenti delle fognature.

“Quei trabocchi delle fognature sono davvero un problema perché includono sia l’acqua piovana che le acque reflue municipali e quindi questo causa potenzialmente il rilascio di molti inquinanti in caso di piogge intense e eventi di flusso”, ha detto.

Ha detto che anche il ritorno delle aquile calve al fiume è un segno promettente che le condizioni stanno migliorando. Attualmente, ha detto che il gruppo sta lavorando per creare un habitat per i pesci sull’isola di Peche che consentirà loro di deporre le uova. Il progetto mira anche a proteggere l’isola dall’erosione.

Guardando indietro a quanto lontano è arrivata la regione, Serran ha detto che è bello vedere i loro progressi che stanno dando i loro frutti.

“È molto eccitante. Abbiamo lavorato molto, ci siamo stati dalla fine degli anni ’80 e quindi ci sono voluti circa 30 anni per arrivare a questo punto, ma siamo davvero entusiasti di essere qui”, ha detto. disse.

#fiume #Detroit #limpido #quindi #cosa #puoi #individuare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *