Il giocatore di hockey russo muore dopo essere stato colpito da un disco

Visualizzazioni: 5
0 0
Tempo per leggere:45 Secondo

Un giocatore di hockey russo di 19 anni è morto dopo essere stato colpito alla testa dal disco durante una partita, hanno detto il suo club e la lega martedì.

Il difensore Timur Faizutdinov stava giocando per la squadra junior della Dynamo St. Petersburg in una partita di playoff contro Loko Yaroslavl venerdì quando è stato colpito da un disco colpito dalla zona neutra.

Faizutdinov è crollato ed è stato curato sul ghiaccio dal medico della squadra e dai paramedici prima di essere portato in un ospedale nella città di Yaroslavl.

La Junior Hockey League ha detto che Faizutdinov è morto martedì dopo che “i medici hanno combattuto per la vita di Timur nel corso di tre giorni”.

La Dynamo ha detto che le prossime partite nelle competizioni, inclusa la Kontinental Hockey League, inizieranno con un minuto di silenzio per Faizutdinov.

#giocatore #hockey #russo #muore #dopo #essere #stato #colpito #disco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *