Il gioco da tavolo Nunavik mira a mostrare l’importanza della natura

Visualizzazioni: 2
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 3 Secondo

Durante la sua carriera di artista, Thomassie Mangiok ha mirato a promuovere i valori tradizionali Inuit e il linguaggio Inuktitut attraverso la creazione di fumetti e app web.

Per il suo ultimo progetto, però, spera di riunire famiglie e persone care durante un gioco da tavolo.

Mangiok ha avuto l’idea per il suo gioco da tavolo alcuni anni fa. Stanco della natura competitiva e “capitalistica” dei giochi tradizionali, sperava di creare qualcosa di diverso.

Ha iniziato a lavorare su un prototipo nella sua casa a Ivujivik, situata all’estremità settentrionale del Quebec, tagliando pezzi di scatole di cereali che aveva in giro – scatole che normalmente tiene a portata di mano per mangiare carne congelata o per i suoi figli da usare per arti e mestieri.

Il gioco, lanciato ufficialmente lo scorso anno, si chiama Nunami, che significa “fuori per terra”.

“Vivendo a nord, amo la natura. In pratica viviamo a pochi minuti dalla natura e apprezziamo gli animali tanto quanto noi stessi”, ha detto Mangiok CBC Montreal’s Andiamo.

Lo scopo del gioco è trovare un equilibrio tra elementi naturali ed elementi umani in modo che i personaggi non muoiano di fame.

Composto da tessere esagonali, i giocatori hanno la libertà di disporre il tabellone come vogliono.

“Attraverso Nunami, ho pensato che sarebbe stato fantastico incoraggiare le persone a pensare in modo diverso”, ha detto Mangiok.

Crescendo, l’accesso di Mangiok ai giochi da tavolo era limitato, ma i ricordi che ha di giocarci sono affettuosi.

Ha ancora vividi ricordi di quando sua zia e le sue amiche giocavano al gioco da tavolo tedesco Sternhalma sul suo pavimento, proprio accanto alla sua macchina da cucire.

“Questo è stato confortante, una fonte di conforto”, ha detto Mangiok.

Con così tante persone bloccate a casa a causa della pandemia, Mangiok ora spera che il suo gioco porterà la stessa sensazione di conforto alle persone di tutto il mondo.

“Nunami simula di essere fuori, esplorando di essere fuori nella tundra”, ha detto Mangiok. “Spero che fornisca quel senso di libertà di essere fuori”.

Il creatore di Nunami Thomassie Mangiok incoraggia i giocatori a essere creativi nel disporre le tessere esagonali del gioco. (Facebook / Nunami)

Per le persone che vogliono uscire all’aperto, Mangiok ha assicurato che tutti i pezzi, comprese le carte, fossero completamente impermeabili in modo che il gioco potesse essere goduto anche nella natura.

Mangiok, che è un padre di tre figli con un quarto figlio in arrivo, dice che il gioco ha anche ampliato le opzioni di gioco da tavolo della sua famiglia.

E la creazione del gioco è stata un affare di famiglia in sé: la madre di Mangiok e la figlia di 18 anni hanno entrambe lavorato su alcune delle illustrazioni del gioco.

“È il primo gioco da tavolo Inuk e ne sono particolarmente orgoglioso, non solo perché ho lavorato con mia madre e mia figlia per renderlo disponibile, ma la qualità dei pezzi è molto alta”, ha detto Mangiok.

Mangiok è particolarmente orgoglioso quando vede la scatola, che ha la scritta Inuktitut sulla copertina, sugli scaffali dei negozi.

“Quando andiamo al negozio, ci sono pochissime cose con i nostri personaggi sillabici e il mio gioco è uno di questi”, ha detto Mangiok.

Da quando è stato lanciato lo scorso anno, Mangiok ha venduto finora più di 2.500 copie. Spera di creare il prossimo fumetto di Inuktitut.

Andiamo11:50Nunami, un gioco da tavolo progettato dagli Inuit

È uscito un nuovo gioco da tavolo chiamato Nunami, parleremo con il creatore Inuk che lo ha progettato, Thomassie Mangiok. Si unirà a noi da Nunavik per parlare del gioco e da dove ha tratto ispirazione … 11:50

#gioco #tavolo #Nunavik #mira #mostrare #limportanza #della #natura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *