Il governo dei Paesi Bassi non rilascerà il modello COVID-19 che Furey ha dichiarato giustificata chiamata elettorale

Visualizzazioni: 12
0 0
Tempo per leggere:4 Minuto, 30 Secondo

Il governo di Terranova e Labrador si rifiuta di rivelare il modello COVID-19 che il leader liberale Andrew Furey ha detto ha aiutato a giustificare la sua decisione di indire un’elezione in mezzo a una pandemia.

Il 9 febbraio, mentre nuovi casi di COVID-19 hanno iniziato a crescere nella zona di St. John’s – un’epidemia che ha portato tre giorni dopo alla cancellazione dell’ultimo minuto del voto di persona in tutti i 40 distretti – ha detto Furey “modelli probabilistici “ha portato alla sua decisione di indire un’elezione prima che la maggior parte degli elettori venisse vaccinata.

“Guardi le prove a tua disposizione e cerchi di cercarle nel miglior modo possibile”, ha detto Furey durante il Briefing COVID-19 quel giorno. “I numeri erano bassi. La modellazione probabilistica sembrava che avremmo potuto avere un picco maggiore verso la fine di marzo. E così abbiamo pensato che fosse arrivato il momento”.

A gennaio, Furey era fiducioso quando ha convocato le elezioni per il 13 febbraio. Tuttavia, la campagna elettorale – ora alla nona settimana – è ancora irrisolta e le schede per posta devono essere ricevute entro il 25 marzo. Elezioni NL non ha ancora indicato quando il conteggio dei voti sarà completato e i risultati resi pubblici.

CBC Radio-Canada ha richiesto una copia di quel modello attraverso la legislazione sull’accesso alle informazioni. Mercoledì scorso, quella richiesta è stata respinta dal Dipartimento della sanità e dei servizi alla comunità perché i dati sono considerati documenti di gabinetto.

Furey non era disponibile per un colloquio. Ma in una dichiarazione, ha detto: “Come ho detto più volte, le elezioni sono state convocate il 15 gennaio dopo la costante bassa prevalenza di COVID-19 a Terranova e Labrador, focolai in tre comunità rapidamente contenuti e che hanno superato le festività natalizie senza un focolaio. .

“Nessuno avrebbe potuto prevedere lo scoppio che si è verificato”.

L’opposizione ha anche richiesto la modellazione – senza successo

CBC News non è la sola a richiedere la modellazione. I leader di entrambi i partiti di opposizione hanno affermato di aver richiesto l’accesso ai dati previsionali di Furey durante una riunione di metà febbraio del comitato di tutti i partiti su COVID-19.

In un’intervista giovedì, il leader dell’NDP Alison Coffin ha detto che a Furey sono state poste diverse domande sui dati sanitari dietro la chiamata elettorale.

“Ho detto in modo molto specifico: ‘Da dove vengono questi modelli e posso vederli?'”, Ha detto Coffin. Ha detto che Furey le ha detto che i modelli non provenivano dalla dottoressa Janice Fitzgerald, l’ufficiale sanitario capo della provincia. Il leader conservatore progressista Ches Crosbie, che ha anche partecipato alla riunione, ha confermato che gli è stata detta la stessa cosa.

“Non sono mai riuscito a vedere cosa fosse quel modello”, ha detto Coffin.

Il leader dell’NDP Alison Coffin e il leader conservatore progressista Ches Crosbie affermano entrambi di aver chiesto a Furey di fornire i dati di modellazione COVID-19 a cui ha fatto riferimento nel suo briefing del 9 febbraio. (CBC)

“Mantenerlo segreto e poi usarlo per determinare quando si terranno le elezioni, è molto problematico e solleva molte preoccupazioni”.

In una e-mail, il portavoce del Partito Liberale Meghan McCabe ha detto che durante la sua conferenza stampa del 9 febbraio, Furey “ha fatto riferimento a modelli probabilistici che provenivano da dati provenienti da diverse giurisdizioni”.

Crosbie ha detto giovedì che dubita che la modellazione esista affatto. Ma la risposta del Department of Health and Community Services alla richiesta di accesso alle informazioni della CBC Radio-Canada indica che “l’accesso a queste registrazioni è stato rifiutato”, suggerendo che alcuni documenti sono stati effettivamente negati.

“Non credo che i documenti esistano ma se esistessero, [Furey] dovrebbe rinunciare a qualsiasi pretesa di riservatezza del gabinetto “, ha detto Crosbie.” Se vuole convincere il pubblico che aveva solide basi e ragioni basate sulla sicurezza pubblica per convocare le elezioni quando lo ha fatto, allora dovrebbe mostrare al pubblico che lo aveva . “

‘Una scusa BS’

Crosbie ha anche messo in dubbio la decisione di nascondere le informazioni sulla modellazione da parte del Dipartimento della salute e dei servizi alla comunità. In una lettera, il dipartimento ha detto che i documenti sono stati trattenuti sulla base del fatto che i dati sono “registrazioni di gabinetto”, che significa “consigli, raccomandazioni o considerazioni politiche presentate o preparate per la presentazione al gabinetto”.

“E ‘una scusa BS perché il signor Furey ha detto che una chiamata elettorale è sua, e solo sua, da fare”, ha detto Crosbie. “Un gabinetto non fa quella chiamata, quindi questi non possono essere documenti di gabinetto.”

McCabe, il portavoce liberale, ha osservato che esperti come il dottor Proton Rahman, lo specialista che ha creato la modellazione COVID-19 per il governo provinciale l’anno scorso, hanno detto che nessuno avrebbe potuto prevedere che si sarebbe verificata un’epidemia di una nuova variante del coronavirus giorni prima della votazione.

Nella sua dichiarazione, Furey ha ribadito le sue ragioni per convocare un’elezione a gennaio: “Tre altre province e gli Stati Uniti sono stati tutti in grado di tenere elezioni con successo durante la pandemia, Elections NL aveva pubblicamente detto che poteva condurre un’elezione in sicurezza, i partiti di opposizione hanno pubblicamente affermato che potevano partecipare tranquillamente a un’elezione e quest’anno si è dovuto indire un’elezione a causa della legislazione della provincia “.

Leggi di più da CBC Terranova e Labrador

#governo #dei #Paesi #Bassi #rilascerà #modello #COVID19 #che #Furey #dichiarato #giustificata #chiamata #elettorale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *