Il rover Perseverance della NASA effettua il primo giro di prova su Marte

Visualizzazioni: 26
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 5 Secondo

Il nuovissimo rover su Marte della NASA ha colpito la polverosa strada rossa questa settimana, mettendo 6,4 metri sul contachilometri nel suo primo giro di prova.

Il rover Perseverance si è avventurato dalla sua posizione di atterraggio giovedì, due settimane dopo l’atterraggio sul Pianeta Rosso per cercare segni di vita passata.

La rotatoria, andata e ritorno, è durata solo 33 minuti ed è andata così bene che il rover a sei ruote è tornato in marcia venerdì.

Durante una conferenza stampa venerdì, il Jet Propulsion Laboratory della NASA a Pasadena, in California, ha condiviso foto delle tracce di pneumatici sopra e intorno a piccole rocce.

“Non credo di essere mai stata più felice di vedere le tracce delle ruote e ne ho viste molte”, ha detto l’ingegnere Anais Zarafian. “Questa è solo una pietra miliare enorme per la missione”.

Non appena i controlli del sistema su Perseverance saranno completati, il rover si dirigerà verso un antico delta del fiume per raccogliere rocce per il ritorno sulla Terra tra dieci anni. Gli scienziati stanno discutendo se prendere la strada più agevole per raggiungere il vicino delta o una strada forse più difficile con resti intriganti da quel tempo un tempo acquoso tre miliardi a quattro miliardi di anni fa.

#rover #Perseverance #della #NASA #effettua #primo #giro #prova #Marte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *