Janet Yellen propone di aumentare l’aliquota dell’imposta sulle società ovunque per spazzare via i paradisi dell’evasione

Visualizzazioni: 6
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 42 Secondo

Lunedì il segretario al Tesoro degli Stati Uniti Janet Yellen ha sollecitato l’adozione di un’imposta globale minima sul reddito delle società, uno sforzo per compensare eventuali svantaggi che potrebbero derivare dal proposto aumento dell’aliquota dell’imposta sulle società negli Stati Uniti da parte dell’amministrazione Biden.

Citando una “corsa trentennale al ribasso” in cui i paesi hanno tagliato le aliquote dell’imposta sulle società nel tentativo di attrarre imprese multinazionali, Yellen ha detto che l’amministrazione Biden lavorerà con altre economie avanzate del G20 per stabilire un minimo.

“La competitività è qualcosa di più del modo in cui le società con sede negli Stati Uniti si comportano contro altre società nelle offerte globali di fusione e acquisizione”, ha detto Yellen in un discorso virtuale al Consiglio di Chicago per gli affari globali. “Si tratta di assicurarsi che i governi abbiano sistemi fiscali stabili che raccolgano entrate sufficienti per investire in beni pubblici essenziali”.

Il presidente Joe Biden ha proposto di aumentare l’aliquota dell’imposta sulle società al 28% dal 21%, annullando parzialmente il taglio dell’amministrazione Trump dal 35% nella sua fattura fiscale del 2017. L’aumento aiuterebbe a pagare l’ambiziosa proposta di infrastrutture da 2,3 trilioni di dollari della Casa Bianca.

Secondo la Tax Foundation, la riduzione dell’amministrazione Trump ha portato l’aliquota dell’imposta sulle società degli Stati Uniti dal più alto tra le 37 economie avanzate dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico al 13 ° più alto. Molti analisti hanno sostenuto, tuttavia, che poche grandi multinazionali statunitensi hanno pagato l’intera tassa.

Yellen ha anche detto che gli Stati Uniti intensificheranno i propri sforzi in patria e all’estero per combattere il cambiamento climatico, “dopo essere rimasti in disparte per quattro anni”.

Il Tesoro lavorerà per “promuovere il flusso di capitali verso investimenti allineati al clima e lontano da investimenti ad alta intensità di carbonio”, ha detto Yellen. Questo approccio ha sollevato l’ira dei membri del Congresso del GOP, che affermano che minaccia la capacità dell’industria petrolifera e del gas statunitense di accedere ai prestiti necessari.

#Janet #Yellen #propone #aumentare #laliquota #dellimposta #sulle #società #ovunque #spazzare #paradisi #dellevasione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *