Junos 2021: The Weeknd ottiene 6 nomination; JP Saxe, Justin Bieber, Jessie Reyez ottengono 5 punti ciascuno

Visualizzazioni: 21
0 0
Tempo per leggere:6 Minuto, 29 Secondo

The Weeknd è in cima alla lista delle nomination per la 50esima edizione dei Juno Awards annunciata martedì, mesi dopo che i Grammy hanno snobbato l’artista.

Le sei nomination di The Weeknd arrivano poco più di un mese dopo che il cantante, il cui vero nome è Abel Tesfaye, è diventato il primo artista canadese solista a essere il protagonista dello spettacolo dell’intervallo del Super Bowl e pochi giorni dopo il suo singolo Luci accecanti ha trascorso la 52a settimana nella Top 10 della classifica Hot 100 di Billboard.

Questo è il periodo più lungo che qualsiasi canzone è stata nella Top 10. Il precedente detentore del record, Cerchi di Post Malone, vi ha trascorso 39 settimane.

Luci accecanti è pronto per il singolo dell’anno al Junos, che avrà luogo il 16 maggio. Le sue altre cinque nomination – album dell’anno per Dopo ore, cantautore dell’anno, artista dell’anno, registrazione R&B contemporanea dell’anno e scelta dei fan – sono in netto contrasto con il suo destino ai Grammy, che non gli sono valsi un solo premio.

A quel tempo, The Weeknd ha twittato che i Grammy sono “corrotti” e ha detto in un’intervista a Billboard che i tre Grammy che ha vinto in passato “non significano nulla per me ora”.

L’ultima volta che The Weeknd ha vinto al Junos è stato nel 2017, quando si è portato a casa il premio per la registrazione R & B / Soul dell’anno per Starboy.

Bieber ottiene le nomination per l’ultimo album

Justin Bieber segue da vicino The Weeknd con cinque nomination dal successo del suo album Changes. Segna anche la sua prima nomination al di fuori della categoria scelta dai fan dal 2016. (Def Jam Recordings / RBMG)

Justin Bieber ha anche segnato un ritorno ai premi con cinque nomination. Escludendo il 2019, il cantante è stato nominato costantemente nella categoria scelta dai fan negli ultimi cinque anni, ma l’ultima volta che è stato nominato in un’altra categoria è stato nel 2016, quando ha vinto l’album pop dell’anno.

Le nomination di quest’anno riguardano principalmente il suo album I cambiamenti, La prima major release di Bieber dal 2015 Scopo. È in lizza per il singolo dell’anno, l’artista dell’anno, l’album dell’anno, l’album pop dell’anno e la scelta dei fan.

Altri due artisti hanno ottenuto cinque nomination ciascuno: Jessie Reyez di Toronto e l’esordiente JP Saxe

Jessie Reyez ha continuato la sua corsa a Junos, ottenendo nomination per il quarto anno consecutivo. Il suo album di debutto, Before Love Came to Kill Us, ha aiutato la cantante di Toronto a ottenere cinque cenni. (Fornito dall’artista)

Reyez sta rapidamente diventando un pilastro dei Junos, avendo portato a casa un premio ad ogni spettacolo dalla sua prima nomination nel 2018. Sebbene la sua nomination come artista rivoluzionaria dell’anno sia arrivata quell’anno, Reyez ha pubblicato il suo album di debutto solo l’anno scorso – Prima che l’amore venisse a ucciderci. Contiene alcuni dei suoi lavori precedenti più popolari, come quelli del 2016 Figure, ma anche una sfilza di canzoni più recenti.

Come The Weeknd, Reyez è pronto per la registrazione di artisti, cantautori e R&B contemporanea dell’anno. È anche pronta per il video musicale dell’anno con due voci separate: Nessuno è nella stanza e Intrusi.

Il nuovo arrivato di Junos JP Saxe, a destra, posa con la collaboratrice e fidanzata Julia Michaels. La loro canzone If The World Was Ending è esplosa all’inizio del 2020 quando gli ascoltatori stanchi della pandemia si sono identificati con l’argomento tempestivo della canzone. (Alberto E. Rodriguez / Getty Images)

Saxe è emerso come il candidato emergente delle Junos 2021. Ha rilasciato Se il mondo stesse finendo – scritto in collaborazione con Julia Michaels, che canta anche in pista – alla fine del 2019, appena entro il periodo di ammissibilità per i premi e prima che la pandemia di coronavirus chiudesse in gran parte l’industria dell’intrattenimento. La canzone ha catturato l’umore generale degli ascoltatori all’inizio della pandemia e subito dopo è entrata nella Top 40 di Billboard.

È anche in lizza per la canzone dell’anno ai Grammy, la prima nomination di Saxe in quei premi. Al Junos, la canzone è pronta per il singolo dell’anno e ha contribuito alla nomination di Saxe come cantautore dell’anno. Saxe è anche in lizza per l’artista rivoluzionario dell’anno e la scelta dei fan, così come l’album pop dell’anno per Tienilo insieme.

Star familiari tra i candidati ma Drake è ancora assente

Candidati in categorie chiave:

  • La scelta dei fan di Juno: Ali Gatie, Curtis Waters, JP Saxe, Justin Bieber, Lennon Stella, Les Cowboys Fringants, NAV, Shawn Mendes, Tate McRae, The Weeknd.

  • Artista dell’anno: Ali Gatie, Céline Dion, Jessie Reyez, Justin Bieber, The Weeknd.

  • Album dell’anno: voi, Ali Gatie; Coraggio, Celine Dion; I cambiamenti, Justin Bieber; Grazie per il ballo, Leonard Cohen; Dopo ore, Il fine settimana.

  • Single: Bevi per me, Brett Kissel; Se il mondo stesse finendo (feat. Julia Michaels), JP Saxe; Intenzioni (feat. Quavo), Justin Bieber; Baciare altre persone, Lennon Stella; Luci accecanti, Il fine settimana.

  • Gruppo: Arkells, Half Moon Run, Loud Luxury, i Glorious Sons, i Reklaw.

  • Artista rivoluzionario: Curtis Waters, JP Saxe, Powfu, Ryland James, Tate McRae.

  • Gruppo rivoluzionario: 2Frères, Crown Lands, Manila Grey, Peach Pit, Young Bombs.

  • Cantautore: Alanis Morissette, Alessia Cara, Jessie Reyez, JP Saxe, The Weeknd.

Un certo numero di altri importanti artisti canadesi ha ottenuto nomination. Shawn Mendes ha ricevuto una nomination per la scelta dei fan per il sesto anno consecutivo e l’album postumo di Leonard Cohen Grazie per il ballo è pronto per l’album dell’anno. Grazie per il ballo, che è stato pubblicato a novembre 2019, è stato anche nominato per Junos 2020 come album alternativo per adulti dell’anno.

Céline Dion ha ottenuto tre nomination – per artista, album e album contemporaneo per adulti dell’anno – aumentando il suo numero totale di nomination a Juno fino ad oggi a 75, il più di qualsiasi altro candidato. Anche Alanis Morissette ha visto le sue prime nomination dal 2009: è in lizza per la cantautrice dell’anno e l’album contemporaneo per adulti dell’anno per Tali Pretty Forks in the Road.

Notevolmente assente era Drake Nastri demo di Dark Lane e il singolo di grande successo del mixtape, Toosie Slide. Il cantante canadese ha smesso di presentare le sue pubblicazioni a titolo oneroso nel 2018 e attualmente si trova a sette vittorie e 33 nomination totali.

TikTok porta gli artisti sul palco di Junos

Mentre gli organizzatori del premio cercano di includere artisti più giovani, i musicisti che hanno iniziato a utilizzare la popolare app di condivisione video TikTok stanno facendo una percentuale maggiore delle nomination. Le star emergenti di TikTok erano per lo più limitate al rapper di Vancouver bbno $ e Ali Gatie l’anno scorso, ma molti altri si sono uniti quest’anno.

Tate McRae, Curtis Waters e Powfu sono alcune delle star di TikTok nominate per i premi di quest’anno. (CBC / Jillian Clark / Columbia Records)

I candidati Tate McRae, Curtis Waters e Powfu, il cui vero nome è Isaiah Faber, hanno visto le loro canzoni diventare popolari sull’app mentre Gatie è tornato per il secondo anno consecutivo in gran parte grazie al suo successo iniziale su TikTok.

McRae, una diciassettenne di Calgary, in particolare, ha sfruttato la piattaforma per il suo successo. La sua traccia Mi hai rotto tu per primo è stato rilasciato nell’aprile 2020 ed è esploso in popolarità subito dopo a causa di una campagna di social media marketing. La canzone ha oltre 500 milioni di stream su Spotify e McRae è disponibile sia per l’artista rivoluzionario che per la scelta dei fan.

Secondo gli organizzatori, questo sarà il primo anno in cui i Junos utilizzeranno TikTok come piattaforma di voto per la scelta dei fan.

La cerimonia dei Juno Awards andrà in onda su CBC TV, CBC Gem e CBCMusic.ca/junos.

#Junos #Weeknd #ottiene #nomination #Saxe #Justin #Bieber #Jessie #Reyez #ottengono #punti #ciascuno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *