La fascia da braccio scartata di Cristiano Ronaldo raccoglie $ 75K US per aiutare il bambino serbo

Visualizzazioni: 3
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 17 Secondo

La fascia da capitano che Cristiano Ronaldo ha gettato a terra con rabbia durante la qualificazione alla Coppa del Mondo del Portogallo a Belgrado la scorsa settimana è stata venduta a un offerente non identificato per $ 75.000 USA in un’asta di beneficenza, ha riferito la TV di stato serba venerdì.

Un gruppo umanitario serbo ha messo la fascia blu al braccio per fare offerte online per raccogliere fondi per cure mediche per un bambino di 6 mesi che soffre di atrofia muscolare spinale.

L’asta di tre giorni non è passata senza polemiche poiché alcuni partecipanti hanno cercato di interrompere il processo mettendo somme irrealisticamente enormi. La falsa offerta ha scatenato l’indignazione pubblica con le autorità che si sono impegnate a trovare e punire i colpevoli.

Qualche istante prima della partita di sabato scorso con la Serbia terminata con un pareggio per 2-2, Ronaldo è uscito dal campo dopo che il suo gol ai minuti di recupero era stato annullato. Il grande portoghese ha puntato la palla sul portiere della Serbia e sembrava che avesse tagliato il traguardo prima di essere respinto da un difensore.

Mentre si dirigeva verso lo spogliatoio prima del fischio finale, Ronaldo ha gettato con rabbia la fascia al braccio vicino alla linea laterale. Dopo la partita, è stato raccolto da un vigile del fuoco in servizio e dato al gruppo di beneficenza.

Ronaldo è stato criticato per le sue azioni e alcuni credono che la sua rabbia potrebbe portare a sanzioni FIFA.

#fascia #braccio #scartata #Cristiano #Ronaldo #raccoglie #75K #aiutare #bambino #serbo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *