La musica di Harry Hibbs ha evocato ricordi di NL Ora la sua fisarmonica sta tornando a casa

Visualizzazioni: 4
0 0
Tempo per leggere:5 Minuto, 19 Secondo

Trascrizione della storia

Se vivevi nel Canada Atlantico negli anni ’60 o ’70, probabilmente ricorderai il nome Harry Hibbs.

Spesso definito il figlio prediletto di Terranova, era un musicista famoso per aver portato la musica tradizionale della provincia nel Canada continentale. Le sue melodie hanno anche riscaldato il cuore dei Terranova che all’epoca vivevano lontano da casa nell’Ontario.

Ora, più di 30 anni dopo la sua morte, una donna di St. John e la famiglia di Harry stanno lavorando per riportare la fisarmonica del musicista alle sue radici a Bell Island, NL

“Penso che la musica, sai, sia parte della nostra cultura. Fa parte di ciò che siamo. Fa parte di ciò con cui siamo cresciuti. Sono i ricordi della nostra casa”, ha detto Linda Hickey, una grande fan di Harry’s, che è guidando lo sforzo di portare a casa il suo strumento.

“[In] la mia opinione personale, è il miglior bender bender su una pulsantiera che sia mai stato “.

GUARDA | Harry Hibbs si esibisce in TV negli anni ’70

Harry, noto anche come His Nibs, è nato a Bell Island nel 1942, ma si è trasferito con la sua famiglia a Toronto all’età di 20 anni, dopo la morte del padre. Quando Harry rimase ferito in un incidente in fabbrica alla fine degli anni ’60, si dedicò alla musica e iniziò a suonare la fisarmonica per il pubblico dal vivo.

È stato un successo durante la notte. Ha continuato a registrare più di una dozzina di album.

Harry è morto di cancro a Toronto nel 1989.

Il ‘santo graal delle fisarmoniche’

Negli ultimi anni, Hickey ha collezionato oggetti per creare una mostra in onore del musicista al Bell Island Community Museum. Deve ancora aprire, a causa della pandemia, ma Hickey spera che possa andare avanti il ​​prossimo anno.

Con l’aiuto dei fratelli di Harry, ha afferrato la sua fisarmonica in modo che potesse diventare parte del display.

“Ero tipo, ‘Oh mio Dio. Tipo, ho il Santo Graal delle fisarmoniche qui a casa mia”, ha detto La corrente Matt Galloway.

Linda Hickey ha raccolto oggetti per una mostra in un museo in onore del defunto musicista di Terranova. La sua speranza è di portare la sua fisarmonica, qui raffigurata, al museo locale di Bell Island, NL, dove è nato Harry. (Inserito da Linda Hickey)

Rimase nel suo armadio per un po ‘di tempo. Ma quando la pandemia ha colpito, Hickey ha deciso di tirarlo fuori dal nascondiglio e condividere le foto online affinché tutti possano goderne.

“All’improvviso ho iniziato a diventare degli appassionati, li chiamo, contattandomi dicendo: ‘Posso farci una foto con esso? Posso vederlo? Posso toccarlo?'”, Ha ricordato Hickey.

Anche i famosi fisarmonicisti di Terranova come Ryan Baker, Mark Hiscock e Paul Hamilton volevano una svolta, ha detto.

Così Hickey iniziò a permettere ai musicisti di suonarlo, e pubblicare video delle loro performance sui social media, dove ha detto che le persone si sono sintonizzate dallo Sri Lanka, dall’Australia, dall’Irlanda e dalla Scozia.

GUARDA | Mark Hiscock esegue la canzone Between Two Trees sulla fisarmonica di Harry Hibbs

“È stato incredibile, perché la gente diceva, ‘Mi hai appena regalato un pezzetto di casa’ o, ‘Ricordo quella canzone; mia madre … la suonava’”, ha detto Hickey.

“Ha evocato ricordi in persone che erano letteralmente in tutto il mondo”.

Per il momento, la fisarmonica di Harry è ora in mostra al museo provinciale di Terranova e Labrador, The Rooms, ha detto Hickey, dove all’inizio di quest’anno si è tenuto anche uno spettacolo tributo a His Nibs.

Marty Hibbs, il fratello minore di Harry ed ex manager, ha detto che Hickey è stato determinante nel lavoro per commemorare il musicista a Newfoundland.

“Non abbiamo famiglia, per così dire, sull’isola”, ha detto a Galloway. “Quindi è davvero emozionante sentire … cosa sta succedendo a Linda.”

Ha detto che la musica di suo fratello significava così tanto per le persone, specialmente per espatriare i Terranova che si erano trasferiti a Toronto per lavoro mentre l’economia mineraria della loro provincia si era ridotta.

Marty Hibbs ha lavorato come manager di suo fratello. Dice che la musica di Harry ricordava alle persone quanto la casa significasse per loro. (Inserito da Marty Hibbs)

“C’era questo atteggiamento ‘Newfie, vai a casa’. Non erano molto apprezzati per il loro duro lavoro”, ha detto Marty di come le persone venivano trattate in città.

“Si sentivano fuori posto qui … e [Harry’s music] ha davvero fatto capire a queste persone quanto mancassero e amassero le loro radici “.

Il pubblico “non ne ha mai abbastanza”, dice il fratello

Marty ricorda il razzo di suo fratello alla fama come un’incredibile corsa sulle montagne russe.

Entro un anno dalla prima esibizione di Harry nel 1968, “tutto era appena sfocato”, ha detto Marty. L’anno successivo ha pubblicato il suo primo album, ha ricevuto un disco d’oro e ha trasmesso il suo programma televisivo a Toronto e Hamilton.

E ai concerti di Harry, potevi sentire il suolo tremare.

“Il pavimento reale tremava. Lo si poteva sentire perché tutti stavano facendo il passo di Newfie. È stato fantastico”, ha detto Marty.

“Volevano solo sempre di più. Non ne avevano mai abbastanza.”

Le cose non sono cambiate.

Harry, a sinistra, con suo fratello e il manager Marty. Harry ha guadagnato diversi dischi d’oro e ha persino avuto il suo programma televisivo. (Inserito da Marty Hibbs)

Mentre COVID-19 continua a tenere le persone separate, Hickey ha detto che crede che i Terranova stiano ancora trovando gioia nella musica di Harry.

“Abbiamo appena fatto questi due spettacoli al The Rooms qui a St. John’s e … [people] dondolavano sui loro sedili, i loro piedi battevano e battevano le mani “, ha detto, spiegando che le restrizioni del COVID-19 richiedevano che le persone rimanessero sedute.

Hickey ha detto che una donna è scoppiata in lacrime durante lo spettacolo perché le canzoni di Harry le hanno riportato così tanti ricordi.

“Penso che sia stato semplicemente perfetto [timing]”, ha detto Hickey, riferendosi a quanto sia stata dura la pandemia per tutti.

“Ironia della sorte, penso che Harry sia lassù a dire, ‘Spingerò fuori le mie piccole cose dal cielo … durante i tempi dei COVID.'”


Scritto da Kirsten Fenn. Prodotto da Mary-Catherine McIntosh.

Ascolta gli episodi completi di The Current CBC Ascolta, il nostro servizio di streaming audio gratuito.

#musica #Harry #Hibbs #evocato #ricordi #Ora #sua #fisarmonica #sta #tornando #casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *