La nuova politica di assistenza di Yukon che afferma il genere è più completa in Canada, dicono gli esperti

Visualizzazioni: 4
0 0
Tempo per leggere:4 Minuto, 22 Secondo

Secondo gli esperti, la nuova politica assistenziale di affermazione del genere di Yukon è la più completa nel suo genere in Canada.

La nuova polizza, di Yukon’s Insured Health and Hearing Services, ha ampliato la copertura assicurativa sanitaria per includere un elenco più completo di interventi chirurgici e procedure.

La politica definisce l’assistenza sanitaria che afferma il genere come procedure che aiutano ad allineare il proprio corpo e la propria presentazione fisica con la propria identità di genere.

‘È incredibile’

Chase Blodgett, presidente di All Genders Yukon Society, si è detto completamente “scioccato e piacevolmente sorpreso” quando ha riesaminato la nuova politica.

“È incredibile che lo Yukon abbia procedure di affermazione del genere, una copertura che è la più completa in Canada e in Nord America”, ha detto Blodgett.

“Cambierà la vita di così tante persone in modo positivo”.

Alcuni dei più grandi cambiamenti alla nuova politica includono una copertura più ampia per la chirurgia di femminilizzazione facciale e l’accesso alla terapia vocale e al coaching vocale.

“[This policy] sta per rimuovere profondamente le barriere per consentire alle persone di essere trattate e viste dal grande pubblico per quello che sono “, ha detto Blodgett.

Procedure salvavita

La nuova politica definisce le cure che affermano il genere come procedure salvavita.

Un 2020 Indagine Trans PULSE Canada ha scoperto che una persona trans, due spiriti e / o non binaria su tre aveva considerato il suicidio nell’ultimo anno. Uno su 20 ha riferito di aver tentato il suicidio nell’ultimo anno.

Il tassi elevati della violenza transfobica e delle molestie subite da persone di genere diverso lo sono Ben documentato.

Il 64% delle persone intervistate ha riferito di aver evitato tre o più tipi di spazi pubblici per paura di essere molestati o estromessi.

La ricerca mostra che non è l’identità di genere delle persone a causare angoscia e pensieri suicidi, ha detto Blodgett, ma sono le barriere significative che devono affrontare nella società per svolgere i compiti della vita quotidiana.

Chase Blodgett, il presidente della società All Genders Yukon, ha detto di essere rimasto piacevolmente sorpreso quando ha rivisto la nuova politica. (Paul Tukker / CBC)

I professionisti medici hanno richiesto la revisione della politica

Questa nuova politica è in lavorazione da circa due anni.

Nel 2019, il governo dello Yukon ha iniziato a esaminare la possibilità di rivedere la strategia dopo aver ricevuto più richieste da professionisti medici che sostenevano a nome dei loro pazienti una migliore copertura.

Marguerite Fenske, direttrice ad interim di Insured Health and Hearing Services, ha detto che questo era un “grande segno” che qualcosa doveva cambiare.

“Questi servizi sono davvero necessari per il meglio [people’s] salute e benessere “, ha detto Fenske.

Michelle Wolsky, un’infermiera della clinica per la salute sessuale di Yukon, ha aiutato con la consultazione iniziale della politica.

Ha detto che la clinica stava assistendo a un aumento nei pazienti in cerca di cure che affermassero il genere, ma la vecchia politica era troppo specifica e limitante per fornire loro le cure di cui avevano bisogno.

“L’affermazione del genere è davvero più un buffet. Non è in bianco e nero … ma è più un continuum di ciò che le persone cercano per affermare il proprio genere.”

Questa politica ha posto [Yukon] molto avanti rispetto al resto delle province e dei territori del Canada.– Dr. Michael Marshall, presidente della Canadian Professional Association for Transgender Health

Ha detto che queste procedure miglioreranno la salute mentale delle persone, citando un 2013 sondaggio che ha rilevato che il 43% delle persone transgender ha tentato il suicidio nella propria vita.

“Queste procedure … miglioreranno la salute mentale in modo significativo per le persone solo quando potranno effettivamente vivere come si sentono internamente”.

Il dottor Michael Marshall è stato uno degli esperti consultati nell’elaborazione della nuova politica. Marshall afferma che la politica è molto più avanti rispetto ad altre politiche di affermazione del genere nel resto del Canada. (Inserito dal Dr.Michael Marshall)

“Yukon è stato un pioniere”

Il dottor Michael Marshall, presidente della Canadian Professional Association for Transgender Health, è stato uno degli esperti consultati nell’elaborazione della nuova politica.

“Yukon è stato un pioniere … e continua a essere tutt’uno con questa politica. Questa politica si è posizionata ben al di sopra del resto delle province e dei territori in Canada”.

Marshall ha detto che questa è una delle poche politiche che considera una persona nel suo insieme.

“Non riuscivo a pensare a nessuna politica in Canada che consentisse questi interventi”, ha detto Marshall. “Questo è un pezzo di politica notevole”.

La politica è stata emessa il 1 ° marzo, poche settimane prima del governo liberale dello Yukon chiamato un’elezione territoriale. Il partito lo ha già indicato come prova del loro sostegno alla comunità LGBTQ2s + nella loro campagna.

La portavoce dell’NDP Emily Della Mattia ha detto alla CBC che il partito è “molto favorevole” alla politica e propone anche un “navigatore LGBTQIA2S +”, che assisterà direttamente i membri della comunità nell’accesso ai servizi e alle cure.

Il portavoce del partito Yukon Tim Kucharuk ha detto a CBC che sebbene il partito non abbia rivisto la politica, sostiene “l’obiettivo della politica di migliorare i risultati di salute per tutti gli Yukoners indipendentemente dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere”.

#nuova #politica #assistenza #Yukon #che #afferma #genere #più #completa #Canada #dicono #gli #esperti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *