La Premier League canadese si apre sulle finanze, dicendo che è tempo di trasparenza

Visualizzazioni: 13
0 0
Tempo per leggere:5 Minuto, 55 Secondo

Entrando nella sua terza stagione, la Premier League canadese ha dimostrato di avere appetito per un circuito di calcio nazionale.

Il due volte campione Forge FC ha reso orgoglioso il CPL nel gioco del club CONCACAF. L’Atletico Ottawa si è unito lo scorso anno; un’aggiunta più notevole in quanto il franchise di espansione è arrivato durante una pandemia.

Circa 10 giocatori della CPL – 11 se includi il difensore del Montreal FC Karifa Yao, che è stato prestato al Calgary’s Cavalry FC – sono stati nominati nel roster provvisorio maschile del Canada per le qualificazioni olimpiche CONCACAF.

Il talento della CPL ha fatto il salto in Major League Soccer e all’estero.

Il campionato a otto squadre ha dimostrato molto. Quello che non ha fatto è alzare il sipario sulle sue finanze.

Finora.

La CPL, con squadre ad Halifax, Hamilton, Ottawa, Toronto, Winnipeg, Calgary, Edmonton e Langford, BC, condivide alcuni dei suoi dati finanziari per la stagione 2021, dicendo che è tempo di maggiore trasparenza.

“Deve essere fatto”, ha detto in un’intervista il commissario David Clanachan.

‘In un gioco a lungo termine’ per realizzare profitti

Con i media e i sostenitori che chiedono a gran voce tali informazioni, Clanachan ha detto che è stata presa la decisione di condividere i numeri per ottenere informazioni accurate là fuori.

  • La lega afferma che in questa stagione ogni squadra opererà con un tetto salariale di $ 1,2 milioni, che copre sia i giocatori che lo staff tecnico / tecnico.
  • La spesa del giocatore deve essere compresa tra $ 650.000 e $ 850.000, mentre l’intervallo tecnico / tecnico è compreso tra $ 350.000 e $ 550.000. Insieme, i due devono scendere sotto $ 1,2 milioni.
  • Il tetto include gli stipendi, le indennità di alloggio e di viaggio e i bonus dei singoli giocatori, ma non i “bonus per i risultati ottenuti in campionato o club”. Il campionato afferma che, in media, il tetto salariale rappresenta circa il 57% delle entrate della squadra e potrebbe raggiungere circa il 70% considerando i bonus.

La lega dice che, in media, ci vogliono più di $ 4 milioni all’anno per gestire una squadra CPL.

Alla domanda su quando la lega potrebbe realizzare un profitto, Clanachan ha risposto “Non siamo ancora arrivati, questo è certo. Ci vorranno alcuni anni”.

“I nostri proprietari lo sanno. Hanno già investito circa 60 milioni di dollari in questo campionato. Siamo in una partita a lungo termine qui”.

Il campionato dice che il tetto salariale è lo stesso dell’anno scorso, a causa della stagione abbreviata nel 2020. Il piano è di aumentarlo nel 2022.

La decisione di condividere alcune delle cifre finanziarie arriva in un momento in cui i giocatori di CPL stanno cercando di formare un sindacato. Lo scorso aprile, circa il 90% dei giocatori del campionato ha firmato durante la campagna organizzativa dell’associazione.

La Professional Footballers Association Canada (PFACan) è stata accettata il mese scorso come membro candidato dalla FIFPRO, che rappresenta oltre 65.000 giocatori professionisti maschili e femminili in 65 associazioni nazionali di giocatori affiliate.

PFACan dovrà servire due anni come membro candidato prima di diventare un membro a pieno titolo della FIFPRO, che riconosce un’associazione di giocatori per paese.

È ora che il campionato si aggiusti, dice l’ex giocatore

PFACan si è lamentato della mancanza di trasparenza del campionato per quanto riguarda la retribuzione dei giocatori. Altre lamentele includono la lega che adotta nuove regole e non le pubblicizza, e le squadre hanno accesso ai dettagli sugli stipendi dei giocatori in tutto il campionato mentre i giocatori stessi non sono autorizzati a rivelare la loro paga.

“In questo momento è un campo profondamente ingiusto per i giocatori”, ha detto Paul Champ, un avvocato specializzato in diritto del lavoro e dei diritti umani di Ottawa che sta aiutando i giocatori a organizzarsi. “E stiamo solo cercando di renderlo un po ‘più equo in termini di mobilità, negoziando contratti gratuiti e avendo anche uno standard minimo”.

Il cittadino canadese Marcel de Jong è presidente di PFACan. Il 34enne, che venerdì scorso si è ritirato come giocatore del Pacific FC, dice di capire che il CPL è un nuovo campionato.

“Ma sono passati due anni ormai e penso che sia abbastanza tempo perché il campionato apporti alcuni aggiustamenti e veda cosa ha fatto di sbagliato e correggerli”, ha detto.

  • La lega afferma che la retribuzione media del giocatore nel 2021 è di circa $ 40.000, che possono includere alloggio, indennità per auto e bonus incentivi. La lega dice che la fascia più alta della scala degli stipendi è di $ 77.000.
  • Ci sarà uno stipendio minimo del giocatore di $ 22.000 nel 2021, che includendo altri compensi dovrebbe raggiungere $ 26.000. La Lega dice che in passato aveva un salario minimo “obiettivo”, ma ora lo sta “aumentando e codificando”.
  • Il minimo non copre quelli con contratto U-Sports, che giocano durante l’estate mentre non sono a scuola. Clanachan ha detto che tali accordi sarebbero compresi tra $ 10.000 e $ 12.000.
  • Le opzioni sui contratti dei giocatori prevedono in media un aumento del 15%, secondo il campionato.

Champ, tuttavia, ha detto che ci sono giocatori di CPL con contatti inferiori a $ 10.000 con un “gran numero” nei ragazzi bassi. Ora avrebbero diritto a un aumento dello stipendio, secondo i dati della lega.

“Riconosciamo che ci saranno realtà economiche in questo campionato. Ma questi club vanno ancora bene. Nella prima stagione, molti club avevano una media di 5.000 spettatori a partita. E hanno un grosso contratto di trasmissione. [with MediaPro]”, ha detto Champ.” Quindi, non devono pagare questi salari di povertà ai giocatori “.

Sognare in grande

De Jong dice che alcuni giocatori sono costretti a trasferirsi a casa e vivere con i loro genitori in bassa stagione perché non possono permettersi il proprio posto.

Clanachan dice che il campionato è giovane e cerca di migliorare gli standard e le condizioni ogni anno.

“Guarda la quantità di giovani canadesi che giocano a calcio professionistico oggi che non lo giocavano prima del 2019”, ha detto. “Questa è la linea di fondo. Questo è quello che stiamo facendo. Stiamo creando un’economia del calcio nel paese”.

Il CPL sta sognando in grande. Clanachan afferma che l’obiettivo è diventare uno dei primi tre campionati in CONCACAF, che copre l’America settentrionale e centrale e i Caraibi.

Per arrivarci, Clanachan afferma che la CPL deve adottare “un approccio organizzato e organizzato per far crescere il campionato”.

A titolo di confronto, le squadre della Major League Soccer potranno spendere 9,225 milioni di dollari USA per gli stipendi dei giocatori nel 2021, inclusi i fondi di allocazione generale di base e i soldi di allocazione mirata. Il numero è più alto se hanno giocatori designati, solo una parte dei cui stipendi conta per il tetto.

Lo stipendio minimo MLS nel 2021 è di $ 81.375 per il roster senior e $ 63.547 per il roster di riserva.

La lega deve ancora pubblicare il suo programma 2021, ma punta al fine settimana del Victoria Day (22-24 maggio) per il calcio d’inizio. La speranza è che alcuni fan possano entrare.

#Premier #League #canadese #apre #sulle #finanze #dicendo #che #tempo #trasparenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *