La tripletta di Dillon Dube accende i fuochi d’artificio di Flames per conquistare Senators

Visualizzazioni: 26
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 22 Secondo

Dillon Dube ha segnato una tripletta per i Calgary Flames in una vittoria per 7-3 giovedì sui senatori di Ottawa in visita.

Sean Monahan, Derek Ryan e Brett Ritchie avevano ciascuno un gol e un assist per Calgary (11-11-2) con Josh Leivo che scheggiava un gol. Matthew Tkachuk ha avuto tre assist.

David Rittich ha effettuato 29 parate per la vittoria nel suo sesto inizio consecutivo. È andato 3-2-1 in quel lasso di tempo.

Josh Norris ha segnato un gol e un assist per i Senators (8-17-6) nella loro seconda sconfitta consecutiva da quando hanno battuto i Flames per 5-1 in casa lunedì.

Anche Artem Anisimov e Ryan Dzingel hanno segnato per Ottawa.

GUARDA | Dube guida Flames oltre i senatori:

Calgary batte Ottawa 7-3, Dillon Dube registra la prima tripletta in carriera. 1:06

Dopo aver rinunciato a quattro gol su 11 tiri nel primo periodo, il titolare di Ottawa Matt Murray è stato sostituito da Joey Daccord per i restanti 40 minuti. Daccord ha respinto 15 colpi su 18.

Calgary e Ottawa sono 2-2 a cinque partite dalla fine della stagione nella loro serie tutta canadese della North Division. Il vincitore in ciascuno dei primi quattro ha segnato almeno cinque gol nel gioco.

Dube ha completato la prima tripletta della sua carriera in NHL all’1: 17 del terzo periodo portando i Flames in vantaggio per 6-1.

Il 22enne ha frustato il disco dal cerchio di faccia a faccia tra il pad di Daccord e si è fermato su un passaggio sul ghiaccio di Tkachuk.

I senatori hanno poi segnato due volte prima che Ryan realizzasse il suo primo gol stagionale nella sua prima partita in un mese.

Ryan, che è stato messo da parte 12 partite con un dito rotto, ha coperto il disco alle 7:05 per il settimo gol di Calgary.

Il disco è rimbalzato sul bastone del difensore del Calgary Oliver Kylington per Dzingel di Ottawa che ha segnato su uno sforzo da solo al sei minuti.

GUARDA | Ero in rete per … l’errore di gioco 7 di Steve Smith:

Nell’episodio 13, Rob Pizzo parla con l’ex portiere degli Oilers Grant Fuhr di una delle gaffe più famose nella storia dei playoff. 6:27

Anisimov ha segnato un goal power-play per i Sens con un tiro ad angolo acuto al 2:13.

Ottawa non è riuscito a convertire quattro minuti di power-play nel secondo periodo in un gol.

Dube ha segnato il suo secondo sollevando il disco sul pad sinistro di Daccord alle 7:16. Dube ha avuto il tempo di eseguire il dritto di rovescio sul feed di Tkachuk da dietro la linea di porta.

Svogliati in una sconfitta di lunedì contro i senatori, due gol veloci e iniziali hanno spinto i Flames a un vantaggio per 4-1 nel periodo di apertura giovedì.

Leivo ha guadagnato il suo primo da Flame a 39 secondi dalla fine del periodo.

Ottawa ha girato il disco lungo il tabellone per Johhny Gaudreau per alimentare Leivo nello slot alto. Leivo passò il disco sopra la spalla di Murray.

Monahan ha intrappolato un turnover in zona neutra di Tim Stutzle, ha pattinato il disco sulla linea blu e ha battuto Murray con un tiro alto sul lato opposto alle 11:56.

Brown ha spalato il disco sotto Rittich in una mischia a bocca aperta al 5:25.

I padroni di casa sono balzati dai cancelli segnando due volte in un arco di 57 secondi a partire dalle 2:22 del primo periodo.

Dube ha realizzato il 2-0 rigirando il passaggio di Tkachuk dall’angolo sul bastone di Murray.

Il passaggio di Rasmus Andersson a Derek Ryan ha avuto i Flames in pieno volo con Ritchie che ha segnato il rush.

I Flames sono a Edmonton sabato per affrontare gli Oilers prima di tornare a casa per ospitare nuovamente i Senators domenica, che sarà il terzo di Ottawa in uno swing di sei partite.

#tripletta #Dillon #Dube #accende #fuochi #dartificio #Flames #conquistare #Senators

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *