L’allenatore dei Maple Leafs Sheldon Keefe non dimenticherà presto la visita con Walter Gretzky

Visualizzazioni: 31
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 7 Secondo

Quando Sheldon Keefe si stava tagliando i denti come allenatore nei ranghi junior a Pembroke, Ontario, il papà di hockey più famoso del mondo ha fatto una visita memorabile.

Walter Gretzky, ha ricordato l’allenatore dei Toronto Maple Leafs, si è seduto per “quelle che sembravano ore” durante un viaggio con i veterani della NHL, parlando con chiunque volesse parlare, firmando autografi e scattando foto.

I ricordi di quel giorno sono tornati a Keefe giovedì, dopo che la morte di Walter è stata annunciata da Wayne Gretzky su Twitter.

“È stato piuttosto bello vedere qualcuno della sua statura, cosa significa per il gioco, cosa ha portato al gioco, fino in fondo a Pembroke, Ontario, prendere parte a un evento come quello con persone che di solito non hanno un possibilità “, ha detto Keefe, che ha allenato a Pembroke dal 2006 al 2013, dopo che i Leafs in visita hanno perso contro i Vancouver Canucks giovedì.

Keefe ha detto che l’impatto di Walter Gretzky sul gioco incombe.

“E ‘una terribile perdita di un grande uomo che ha dato così tante cose fantastiche al nostro gioco, al nostro sport. Certamente ha lasciato un’eredità dietro di noi che non dimenticheremo mai”, ha detto.

GUARDA | Walter Gretzky, papà dell’hockey canadese:

Come Walter Gretzky ha contribuito a rendere grande The Great One. 5:53

Tavares ricorda Walter Gretzky

Andando avanti John Tavares ricorda di aver incontrato Walter quando era bambino a Mississauga, Ontario.

“Era sempre in giro per le piste ed era ovviamente molto coinvolto nel gioco e nella comunità di hockey”, ha detto. “Solo la sua gentilezza, il suo grande sorriso e ovviamente la passione per il gioco. Solo un uomo molto gentile, da quello che ricordo da bambino.”

Gli Edmonton Oilers, la prima squadra NHL di Wayne Gretzky, hanno rilasciato dichiarazioni su Walter dopo la morte.

“Il tessuto del nostro franchise è stato tessuto da alcuni dei giocatori, allenatori e dirigenti più influenti che il gioco abbia conosciuto e inclusi in questo, sono anche i cari che fanno della nostra squadra una famiglia”, ha detto il presidente di Oilers Bob Nicholson.

“Dal suo sviluppo e dalla costante influenza su uno dei più grandi giocatori che il nostro gioco abbia conosciuto, all’enorme impatto che ha avuto sulla squadra vincitrice della medaglia d’oro del Canada nel 2002, Walter è stato davvero il papà dell’hockey di tutti. Mancherà a tutti noi, ma i ricordi creati dal suo straordinario carattere e dalla passione per il nostro gioco rimarranno con noi per sempre “.

#Lallenatore #dei #Maple #Leafs #Sheldon #Keefe #dimenticherà #presto #visita #con #Walter #Gretzky

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *