L’arresto di un ufficiale di polizia britannico per l’omicidio della donna scomparsa Sarah Everard stordisce l’opinione pubblica, i politici

Visualizzazioni: 18
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 47 Secondo

L’ufficiale di polizia più anziano della Gran Bretagna ha cercato di rassicurare le donne che è sicuro camminare per le strade di Londra di notte dopo che uno dei suoi ufficiali è stato arrestato con l’accusa di aver rapito e ucciso una donna di 33 anni.

La scomparsa di Sarah Everard e l’annuncio del ritrovamento di resti umani hanno spinto le donne a inondare i social media con post sui passaggi che intraprendono per proteggersi quando sono fuori da sole di notte, tra cui stringere chiavi da usare come arma e indossare scarpe da corsa nel caso in cui ne avessero bisogno scappare.

Altri hanno dettagliato un catalogo di episodi di molestie da parte di uomini in pubblico nel corso dei decenni da quando erano studentesse.

“Questi sono così potenti perché ogni donna può relazionarsi”, il ministro degli Interni [interior minister] Ha detto Priti Patel. “Ogni donna dovrebbe sentirsi sicura di camminare per le nostre strade senza paura di molestie o violenze”.

Everard è stata vista l’ultima volta alle 21:30 del 3 marzo mentre tornava a casa da un amico nel sud di Londra. La sua immagine, sorridente alla telecamera o ripresa dalla CCTV quella sera, è stata schizzata sui giornali britannici per tutta la settimana.

Un ufficiale, un uomo sulla quarantina che aveva il compito di sorvegliare gli edifici diplomatici, è stato arrestato con l’accusa di omicidio, rapimento e esposizione indecente, mentre è stata arrestata anche una donna sulla trentina con l’accusa di assistere un delinquente.

La forza di Londra ha detto che l’ufficiale, che lavora per il comando di protezione parlamentare e diplomatica, non era in servizio la notte in cui Everard è scomparso. Molteplici rapporti da organi di stampa britannici indicano che il suo ultimo turno prima era all’ambasciata degli Stati Uniti.

Cressida Dick, il capo delle forze di polizia di Londra, ha detto che lei ei suoi colleghi erano “completamente sconvolti” alla notizia che un ufficiale in servizio era stato arrestato, dicendo che aveva inviato ondate di “shock e rabbia” tra il pubblico e la polizia.

“So che i londinesi vorranno sapere che per fortuna è incredibilmente raro che una donna venga rapita dalle nostre strade”, ha detto.

“Ma capisco perfettamente che, nonostante questo, le donne a Londra e il pubblico in generale, in particolare quelle nell’area in cui è scomparsa Sarah, saranno preoccupate e potrebbero sentirsi spaventate”.

Reazione di un parlamentare laburista:

Veglia prevista per sabato

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha detto giovedì di essere scioccato e profondamente rattristato dagli sviluppi.

“Il messaggio che deve essere inviato è che la violenza maschile è qualcosa che deve essere affrontato e sfidato e il sistema giudiziario e la società devono svegliarsi”, ha detto Jess Phillips, portavoce del partito laburista dell’opposizione sulla violenza domestica.

“Al momento semplicemente non lo prendiamo sul serio perché prendiamo altri crimini”.

Gli hashtag #saraheverard e #TooManyMen erano di tendenza online mentre le donne trasmettevano le loro esperienze, spingendo gli uomini a chiedersi cosa avrebbero dovuto fare in modo diverso, come non camminare da sola dietro una donna.

Alcuni hanno sottolineato online il calo preoccupante dei procedimenti per violenza sessuale, anche se non è chiaro se sia specificamente applicabile al caso Everard.

Solo l’1,5% dei 57.516 casi di stupro registrati in Inghilterra e Galles hanno portato a un’accusa nell’anno fino a settembre 2020, i dati ufficiali hanno mostrato il mese scorso, con il 42% dei casi falliti a causa di difficoltà probatorie, come le vittime che non supportano ulteriori azioni. .

Secondo il Crown Prosecution Service (CPS), i procedimenti per stupro hanno toccato il minimo storico di 2.102 nel 2019-2020, in calo di circa il 30% su base annua, mentre le condanne sono diminuite del 25% a 1.439.

Tra gli avvertimenti che il sistema sta fallendo per i sopravvissuti, il CPS ha stabilito un piano quinquennale per garantire che i criminali sessuali siano assicurati alla giustizia, compreso il miglioramento delle comunicazioni con le vittime e il lavoro con la polizia per rafforzare i casi.

Sabato sera si terrà una veglia per Everard chiamata Reclaim The Streets.



#Larresto #ufficiale #polizia #britannico #lomicidio #della #donna #scomparsa #Sarah #Everard #stordisce #lopinione #pubblica #politici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *