L’avvocato di Meng Wanzhou afferma che il caso di frode degli Stati Uniti contro il dirigente di Huawei è “ manifestamente inaffidabile ”

Visualizzazioni: 10
0 0
Tempo per leggere:4 Minuto, 50 Secondo

Un avvocato di Meng Wanzhou vuole che il giudice che sovrintende al caso di estradizione dell’esecutivo Huawei veda le prove che sostiene mostreranno che il resoconto degli Stati Uniti dei presunti crimini di Meng è fuorviante.

Al primo giorno di un’udienza della Corte Suprema della BC della durata di una settimana, Frank Addario ha affermato che il verbale del caso che i pubblici ministeri hanno fornito alla corte è “manifestamente inaffidabile” perché non menziona che i funzionari della banca erano pienamente consapevoli dei fatti di cui Meng è accusata cercando di nascondersi.

Meng, che è il chief financial officer di Huawei, è accusato di frode e cospirazione a New York.

È accusata di aver mentito a un dirigente della HSBC a Hong Kong nel 2013 utilizzando una presentazione PowerPoint per convincerlo che Huawei non aveva alcun controllo su SkyCom, un’azienda accusata di aver violato le sanzioni economiche statunitensi contro l’Iran.

La Corona sostiene che la banca ha rischiato perdite e procedimenti penali perché i manager si sono basati sulle presunte bugie del 49enne decidendo di continuare a gestire le transazioni finanziarie per conto di Huawei.

Ma Addario ha detto che i documenti che vuole che il giudice capo associato Heather Holmes prenda in considerazione dimostreranno che un responsabile delle relazioni globali per HSBC era pienamente consapevole del complicato rapporto tra il gigante delle telecomunicazioni e le sue sussidiarie.

“Una volta che vedete tutte queste prove … il quadro che emerge è un quadro diverso dei dipendenti di HSBC in generale e dei responsabili delle decisioni”, ha detto Addario a Holmes.

Meng siede dietro l’avvocato difensore Frank Addario mentre sostiene che nuove prove dovrebbero essere incluse come parte del procedimento di estradizione contro il suo cliente. (Felicity Don)

‘Valutazione limitata delle prove’

La richiesta di citare ulteriori prove ha preceduto gli argomenti la difesa dovrebbe fare più tardi questa settimana, nel tentativo di archiviare il caso a causa delle presunte minacce dell’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump di usare Meng come pedina in una guerra commerciale globale.

Al fine di accelerare i procedimenti di estradizione, il verbale del caso fornito al tribunale per trasferire una persona in un altro paese è ritenuto presuntivamente affidabile.

Un giudice dovrebbe valutare se – a prima vista – lo Stato richiedente abbia intentato un’azione penale, ma non dovrebbe condurre un processo completo.

Secondo uno di Le precedenti sentenze di Holmes, non può considerare la forza generale del caso, ma può condurre una “valutazione limitata delle prove”.

La difesa può sostenere di includere le proprie prove se mostrerà che il record del caso è inaffidabile, ma i giudici generalmente non ammetteranno prove che parlano della credibilità dei testimoni o offrono inferenze alternative dei fatti come una difesa processuale.

“Manifestamente inaffidabile e fuorviante”

Addario ha detto che il record degli Stati Uniti del caso afferma che Meng ha affermato che SkyCom era libera dal controllo di Huawei, perché la società è stata venduta a una terza parte chiamata Canicula Holdings quando in realtà Huawei ha tenuto i fili della borsa anche per le finanze di Canicula.

L’avvocato della difesa ha detto che le prove che spera di includere mostrano che i dirigenti senior di Huawei e HSBC erano in contatto tra loro e che un funzionario della banca incaricato di considerare il rischio era ben consapevole che Canicula era sotto il controllo di Huawei.

Addario ha detto che il manager di HSBC sapeva per tutto il tempo “che SkyCom era stata venduta a Canicula e Huawei controllava i conti bancari di Canicula e quindi Huawei ha continuato a controllare SkyCom”.

“È manifestamente inaffidabile e fuorviante avanzare un’accusa secondo cui gli è stato detto che SkyCom è stata venduta a una terza parte senza dire al tribunale che sapeva che la terza parte era controllata da Huawei”, ha detto.

Addario ha detto che il funzionario che ha incontrato Meng a Hong Kong nel 2013 avrebbe dovuto vivere in un “silo” per non essere a conoscenza di ciò che sapevano tutti gli altri membri del comitato di rischio globale di HSBC.

Le prove delle affermazioni della difesa mostreranno che il personale senior di HSBC era a conoscenza del fatto che Huawei controllava una società accusata di violare le sanzioni economiche statunitensi contro l’Iran. (Chan Long Hei / Bloomberg)

“Risparmia per la prova”

L’avvocato della corona Robert Frater ha esortato Holmes a respingere la domanda di difesa, dicendo che gli avvocati di Meng stavano cercando di costringere il giudice al di fuori del “ruolo limitato” fornito dalla legge.

Ha detto che l’estradizione dovrebbe essere un processo rapido tra i paesi, non un processo.

Ha detto che il tipo di prova che Addario vuole presentare è “da manuale” inammissibile, perché parla per testimoniare la credibilità e le inferenze alternative dei fatti.

Frater ha detto che le domande su ciò che i testimoni avrebbero dovuto sapere riguardo al controllo di SkyCom da parte di Huawei erano esattamente il tipo di punti che Meng potrebbe sollevare in caso di controinterrogatorio se fosse stata consegnata a New York.

“Risparmialo per il processo”, disse Frater.

L’avvocato della Corona ha anche sottolineato che lunedì è stato il primo giorno di quelle che dovrebbero essere sette settimane di procedimenti di estradizione distribuiti nei prossimi due mesi e mezzo.

Ha detto che Holmes finirà per pensare di suonare come un “disco rotto” perché vuole concentrarsi su un processo ben consolidato che gli avvocati di Meng stanno cercando di impantanare con domande e accuse che il giudice dovrebbe respingere.

La decisione sulla domanda dovrebbe richiedere diverse settimane.

L’udienza dovrebbe continuare mercoledì con discussioni su Trump.

Se Addario avrà successo, le prove saranno invocate durante un’udienza separata in cui la difesa sosterrà che gli Stati Uniti hanno indotto in errore il Canada sulla forza del loro caso.

#Lavvocato #Meng #Wanzhou #afferma #che #caso #frode #degli #Stati #Uniti #contro #dirigente #Huawei #manifestamente #inaffidabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *