L’intelligence della polizia trova un possibile complotto per violare il Campidoglio degli Stati Uniti da parte di un “gruppo di milizie non identificato” giovedì

Visualizzazioni: 29
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 11 Secondo

Il dipartimento di polizia del Campidoglio degli Stati Uniti ha ottenuto informazioni che indicano un possibile complotto per “violare il Campidoglio da parte di un gruppo di milizie non identificato” giovedì, ha detto l’agenzia mercoledì.

Sta lavorando con le agenzie locali, statali e federali “per fermare qualsiasi minaccia al Campidoglio”, secondo la dichiarazione.

“Stiamo prendendo sul serio l’intelligence”, afferma la dichiarazione, senza fornire ulteriori dettagli sulla minaccia.

Giovedì segna la data in cui alcuni teorici della cospirazione di destra hanno affermato che l’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump, che è stato sconfitto nelle elezioni del 3 novembre, presterà giuramento per un secondo mandato.

Una folla pro-Trump che secondo le autorità includeva un certo numero di estremisti di destra ha preso d’assalto il Campidoglio il 6 gennaio. L’attacco ha interrotto la certificazione formale della vittoria elettorale del presidente Joe Biden su Trump in una furia che ha ucciso cinque persone, compresa una polizia. ufficiale.

La dichiarazione della polizia del Campidoglio ha rilevato che ha già effettuato “significativi miglioramenti della sicurezza” al Campidoglio, sede della Camera dei rappresentanti e del Senato degli Stati Uniti.

Non è chiaro se questi aggiornamenti siano stati effettuati in risposta a questa ultima minaccia o se includessero le misure già in atto dopo la rivolta del 6 gennaio.

Una scena del 6 gennaio in Campidoglio. (Shannon Stapleton / Reuters)

#Lintelligence #della #polizia #trova #possibile #complotto #violare #Campidoglio #degli #Stati #Uniti #parte #gruppo #milizie #identificato #giovedì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *