Lo stabilimento di Windsor Assembly Plant chiude per 4 settimane a causa della carenza di microchip, afferma il sindacato

Visualizzazioni: 11
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 4 Secondo

Lo stabilimento di Windsor Assembly sarà chiuso per quattro settimane a partire da lunedì, secondo il sindacato che rappresenta i lavoratori lì.

“[The] L’Unione ha saputo che la carenza di microchip che sta paralizzando quasi tutte le case automobilistiche sta ora avendo un impatto su di noi qui allo stabilimento di Windsor Assembly “, ha dichiarato Unifor Local 444 in un post su Facebook giovedì sera.

Una carenza di semiconduttori – i microchip necessari in tutto, dalle attrezzature militari alle macchine da caffè – sta causando ritardi in tutto il mondo, interrompendo le catene di approvvigionamento per smartphone e causando gravi problemi nell’industria automobilistica.

Dave Cassidy, presidente di Unifor Local 444, ha affermato che la chiusura interesserà lo stabilimento di Stellantis a Windsor, nonché cinque impianti di alimentazione, che potenzialmente interesseranno fino a 6.500 lavoratori di Unifor Local 444. Anche altre strutture saranno influenzate negativamente, ha affermato .

“Sarà un grande periodo di inattività e vedremo Windsor davvero influenzato negativamente per il prossimo mese”, ha detto.

I lavoratori sono invitati a parlare con il loro supervisore per ulteriori informazioni.

Un arresto simile si è verificato a febbraio, quando la carenza di semiconduttori ha interrotto la produzione per tre settimane.

CBC ha contattato Stellantis per un commento.

#stabilimento #Windsor #Assembly #Plant #chiude #settimane #causa #della #carenza #microchip #afferma #sindacato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *