Mike Smith supera Thatcher Demko per guidare Oilers oltre Canucks

Visualizzazioni: 16
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 7 Secondo

Mike Smith ha raccolto il suo secondo shutout della stagione giovedì, portando gli Edmonton Oilers a una vittoria per 3-0 sui Vancouver Canucks assediati.

Il portiere degli Oilers ha fermato tutti i 32 tiri che ha affrontato mentre Edmonton (14-8-0) ha esteso la sua serie di vittorie a cinque partite.

Due dei gol di Edmonton sono arrivati ​​sul power play, con Alex Chiasson e Jesse Puljujarvi che hanno segnato con il vantaggio dell’uomo.

Connor McDavid ha rafforzato il suo vantaggio in cima alla gara di punteggio della NHL mettendo via una rete vuota.

Nonostante il punteggio finale, il portiere di Vancouver Thatcher Demko è stato una forza in rete giovedì, fermando 32 tiri su 34.

GUARDA | Oilers slip di Canucks:

Edmonton batte Vancouver 3-0 con 2 gol in power-play e una rete a vuoto di Connor McDavid. 1:00

Il risultato è stato un altro duro colpo per una stagione poco brillante per i Canucks (8-14-2) che hanno perso quattro partite di fila.

Vancouver ha tirato Demko a circa due minuti dalla fine e McDavid si è allontanato dalla folla per seppellire un gol a rete vuota a 23 secondi dalla fine.

Edmonton si è assicurato il suo vantaggio a 12:35 nel terzo posto dopo che Antoine Roussel ha abbattuto McDavid ed è stato chiamato per l’aggancio.

Leon Draisaitl manda un tiro verso la rete di Vancouver e Demko si ferma. Non è riuscito a bloccare il rimbalzo, tuttavia, e Puljujarvi ha trovato abbastanza spazio tra il portiere e il palo per far scattare il disco e dare agli Oilers un vantaggio per 2-0.

Chiasson è stato il primo a battere Demko giovedì, segnando su un power play a metà del secondo dopo che Alex Edler è stato chiamato per l’aggancio.

Il portiere dei Canucks ha effettuato alcune parate gigantesche su McDavid e Nugent-Hopkins prima che Chiasson gli passasse un disco con un tiro travolgente dalla parte superiore della piega.

Edmonton era 2 su 5 con l’uomo in vantaggio giovedì. Vancouver non è riuscita a capitalizzare su quattro giochi di potere.

Poco prima che Edler venisse chiamato per l’aggancio, Demko ha fatto una delle sue più grandi parate della notte, facendo scivolare indietro la gamba sinistra appena in tempo per ottenere un cuscinetto sulla traiettoria di un tiro di rovescio di McDavid.

GUARDA | 9 folli serie NHL … in 90 secondi:

Questa stagione ha visto sia i giocatori che le squadre tirare fuori serie impressionanti, ma come ci mostra Rob Pizzo questa non è una novità. 1:57

Il netminder di Vancouver ha anche chiuso Jujhar Khaira a metà del primo dopo che un difensore dei Canucks ha perso il suo controllo, lasciando solo l’esterno degli Oilers nella zona di Vancouver.

La migliore occasione della notte per i Canucks è arrivata nel secondo periodo, quando l’esterno Jake Virtanen ha scatenato un tiro al polso da stretto. Smith è stato costretto a fermarsi in picchiata, balzando lateralmente attraverso la rete e calciando il suo pattino sinistro verso l’alto per mettere il disco lontano dal pericolo.

Smith ha anche segnato un shutout l’11 febbraio quando gli Oilers hanno superato i Montreal Canadiens 3-0. Il giovedì sera è stato il 41esimo della sua carriera.

Ogni squadra ha visto un difensore rientrare giovedì dopo un trauma cranico. Ethan Bear di Edmonton ha giocato per la prima volta da quando è stato colpito alla testa da un disco in una partita contro i Leafs il 30 gennaio. Travis Hamonic è tornato alla formazione di Vancouver dopo aver saltato 18 partite.

Gli Oilers torneranno in azione sabato quando affronteranno i Leafs a Toronto. Lunedì i Canucks affronteranno i Jets a Winnipeg.

#Mike #Smith #supera #Thatcher #Demko #guidare #Oilers #oltre #Canucks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *