Minor league baseball per sperimentare con umps ‘robot’, spostamento limitante, basi più grandi

Visualizzazioni: 15
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 41 Secondo

La Major League Baseball sperimenterà diverse modifiche alle regole nei campionati minori in questa stagione, tra cui una zona di attacco automatizzata, restrizioni sul posizionamento difensivo e basi più grandi.

La lega ha affermato in un comunicato venerdì che “le modifiche in fase di test sono progettate per aumentare l’azione sui percorsi di base, creare più palloni in gioco, migliorare il ritmo e la durata delle partite e ridurre gli infortuni dei giocatori”.

Il sistema automatico di lancio della palla della lega verrà utilizzato in alcune partite della Southeast League Low-A, il più vicino che gli arbitri del computer siano arrivati ​​alle major. L’ABS è già stato utilizzato nella Atlantic League indipendente e nell’Arizona Fall League. Ha ricevuto recensioni contrastanti da parte dei giocatori, con lamentele su come il sistema TrackMan valuta i tiri in basso nella zona.

Gli Infielders in Double-A dovranno mantenere entrambi i piedi nel campo interno all’inizio di ogni gioco. Mentre una squadra difensiva deve avere almeno quattro giocatori entro il confine esterno del terreno interno, non ci sarà il divieto di spostare tre o più difensori su entrambi i lati della seconda base, sebbene la lega possa sperimentare tale regola in attesa dei risultati dell’esperimento iniziale.

Triple-A sta aumentando le basi, espandendosi prima, seconda e terza da 15 per 15 pollici a 18 per 18. MLB ha detto che spera di ridurre gli infortuni e le collisioni dei giocatori, e anche che la distanza ridotta tra le basi dovrebbe “avere un impatto modesto” aumentando i baes rubati e i colpi interni.

Anche i lanciatori ai livelli inferiori saranno limitati nella loro capacità di tenere i corridori di base. A tutti i livelli High-A, i lanciatori dovranno disimpegnarsi completamente dalla gomma prima di lanciare in una base sotto la pena di un balk. La regola eliminerà lo stile di pickoff più efficace utilizzato dai lanciatori mancini, forse il più efficace da Steve Carlton e Andy Pettitte.

“Ascoltando i nostri fan”

In tutti i campionati Low-A, i lanciatori saranno limitati a due step-off o tentativi di pick-off per apparizione su piastra con almeno un corridore in base. I lanciatori possono tentare un terzo pickoff nello stesso aspetto piatto, ma se il corridore torna sano e salvo alla sua base, al lanciatore verrà addebitato un balk. MLB afferma che prenderà in considerazione la possibilità di limitare i lanciatori a un passo fuori o pickoff per aspetto del piatto, in attesa dei risultati dell’esperimento iniziale.

“Stiamo ascoltando i nostri fan”, ha detto Michael Hill, vicepresidente senior delle operazioni sul campo della MLB. “Questo sforzo è un passo importante verso la realizzazione di modifiche alle regole volte a creare più azione e migliorare il ritmo di gioco”.

Il campionato Low-A West adotterà anche timer sul campo precedentemente utilizzati ad altri livelli con regolamenti aggiuntivi per ridurre la durata del gioco e migliorare il ritmo di gioco.

GUARDA | Come la pandemia ha cambiato lo sport:

In un batter d’occhio, tutto nel mondo dello sport è cambiato, culminando nel caos che è seguito l’11 marzo 2020. 5:14

La pandemia di coronavirus ha spazzato via la stagione della lega minore 2020 e si prevede che ritarderà l’inizio del programma 2021 fino a circa la prima settimana di maggio. I minori sono stati contratti da 160 squadre a 120 in questa bassa stagione a seguito della scadenza dell’accordo di baseball professionale che regola il rapporto tra MLB e National Association of Professional Baseball Leagues, che gestiva i minori. Da allora MLB ha assunto il pieno controllo dell’azienda.

“Il gioco sul campo è in continua evoluzione e la MLB deve essere ponderata e intenzionata a progredire verso la versione migliore del baseball, una versione fedele alla sua essenza e che ha abbastanza azione e atletismo coerenti in mostra per intrattenere i fan di tutte le età “, ha detto l’ex dirigente dei Red Sox e dei Cubs Theo Epstein, ora consulente della MLB.

“Questi esperimenti sulle regole forniranno informazioni preziose sui vari modi per creare un ambiente di gioco che incoraggi la versione più divertente del gioco. Ciò che impareremo nelle Leghe Minori quest’anno sarà essenziale per aiutare tutte le parti a tracciare la strada giusta per il baseball. “

La MLB continuerà anche la sua partnership con la Atlantic League e ha detto che potrebbe annunciare ulteriori esperimenti sulle regole nelle prossime settimane.

#Minor #league #baseball #sperimentare #con #umps #robot #spostamento #limitante #basi #più #grandi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *