Pfizer inizia la sperimentazione del vaccino COVID-19 per i bambini sotto i 12 anni

Visualizzazioni: 14
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 55 Secondo

Pfizer Inc. e il partner tedesco BioNTech hanno iniziato a testare il loro vaccino COVID-19 nei bambini sotto i 12 anni con la speranza di espandere la vaccinazione a quella fascia di età entro l’inizio del 2022, ha detto giovedì il produttore statunitense di farmaci.

I primi volontari nella fase iniziale della sperimentazione hanno ricevuto le loro prime iniezioni mercoledì, ha detto il portavoce della Pfizer Sharon Castillo.

Il vaccino Pfizer / BioNTech è stato autorizzato dai regolatori statunitensi alla fine di dicembre per le persone di età pari o superiore a 16 anni. Quasi 66 milioni di dosi del vaccino erano state somministrate negli Stati Uniti mercoledì mattina, secondo i dati dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie.

Lo studio pediatrico, che includerà bambini di appena sei mesi, segue uno simile lanciato da Moderna Inc. la scorsa settimana e da AstraZeneca il mese scorso.

Solo il vaccino Pfizer / BioNTech viene utilizzato nei ragazzi di 16 e 17 anni negli Stati Uniti. L’iniezione di Moderna è stata autorizzata per coloro di età pari o superiore a 18 anni e nessun vaccino COVID-19 è stato ancora autorizzato nei bambini più giovani.

GUARDA Bambini, allo stesso modo i genitori hanno domande sui potenziali vaccini:

Fornire vaccini COVID-19 ai bambini sarà un passo importante per raggiungere l’immunità della mandria, dicono gli esperti. Ma non è chiaro quando i bambini saranno idonei e alcuni genitori non sono sicuri di volere che i loro figli abbiano la possibilità. 7:06

Pfizer e BioNTech hanno in programma di testare inizialmente la sicurezza del loro vaccino a due dosi a tre diversi dosaggi – 10, 20 e 30 microgrammi – in uno studio di Fase I / II con 144 partecipanti.

Hanno in programma di espandersi successivamente a uno studio in fase avanzata di 4.500 partecipanti in cui testeranno la sicurezza, la tollerabilità e la risposta immunitaria generate dal vaccino, probabilmente misurando i livelli di anticorpi nei soggetti giovani.

Castillo ha detto che le aziende sperano di avere i dati del processo nella seconda metà del 2021.

Nel frattempo, la Pfizer ha testato il vaccino su bambini di età compresa tra 12 e 15 anni. L’azienda prevede di avere i dati di tale sperimentazione nelle prossime settimane, ha detto Castillo.

#Pfizer #inizia #sperimentazione #del #vaccino #COVID19 #bambini #sotto #anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *