Ram insegue il ciclista sulla strada appena fuori dai confini della città di Thunder Bay

Visualizzazioni: 9
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 14 Secondo

Se cammini, corri o vai in bicicletta sulle strade dell’Ontario nordoccidentale, sai che gli scontri con gli animali non sono fuori dall’ordinario.

A volte vedrai un gatto, un cane o forse un cervo. Potrebbero esserci anche galline, mucche o volpi occasionali.

Ma Keith Ailey ha avuto recentemente l’incontro più strano della sua vita da ciclista.

Ailey, che proviene da Thunder Bay, a circa 1.400 chilometri a nord-ovest di Toronto, è stata inseguita da un ariete nero su Townline Road, appena ad ovest della città.

“Sto scendendo dall’estremità nord e vedo qualcosa di nero dall’altra parte della strada, sai, forse 300 metri davanti a me. Ed era piuttosto grande per un cane e molto peloso … Era troppo piccolo per un orso. “

Attrazione sul ciglio della strada

L’animale si è rivelato essere un ariete nero ispido, con una serie di corna piuttosto formidabile. Il montone, che si trovava sul lato della strada, guardò Ailey mentre le passava accanto in bicicletta.

Sembrava essere un fattore scatenante.

“Non appena l’ho superato, ha fatto uno sprint completo. Stava caricando e facendo alcuni grugniti, o almeno baas piuttosto profondi.”

Erano i suoi vestiti fluorescenti, le luci lampeggianti della bici o semplicemente che l’ariete non aveva visto un ciclista per strada per tutto l’inverno, si chiese Ailey.

Qualunque cosa fosse, il montone non ne fu impressionato.

Ariete in fuga

“Ho guardato indietro e lui era lì.”

Ailey ha detto che poteva quasi sentire i suoi zoccoli sull’asfalto.

“Mi stava correndo dietro e se avessi rallentato, avrebbe accelerato. E ho pensato, mi chiedo se mi darà una buona possibilità qui”.

Ailey ha detto che l’ariete lo ha seguito per più di un chilometro e ad un certo punto ha deciso di tirare fuori la telecamera e registrare un video di ciò che stava accadendo.

Alla fine Ailey ha visto un camion che veniva nella direzione opposta e l’ha fatto cenno di essere abbassato perché era preoccupato che l’ariete potesse essere colpito. Il camion ha rallentato e questo ha attirato l’attenzione dell’ariete.

“In un certo senso è andato al camion ed è uscito con lui per un po ‘. E ho pedalato.”

Ailey ha detto che l’intera faccenda era surreale ed è caduta in una zona strana tra ilare e il pauroso.

Ozzy, il veloce ariete

Si scopre che l’ariete si chiama Ozzy e appartiene a Julie Grgurich del Townline Equestrian Centre, la cui proprietà si trova lungo quella strada. Ozzy è un ariete islandese registrato, di poco meno di due anni, ed è stato recentemente accolto nella fattoria.

Grguirch capisce che sarebbe sorprendente avere un ariete che sembra inseguirti e ha detto che le dispiaceva se avesse spaventato Ailey.

Ozzy, un ariete islandese registrato di quasi due anni, è tornato a casa ora. (Fornito da Julie Grgurich)

“È il nostro salutatore della fattoria, ed è la creatura più dolce della terra. È così innamorato delle persone, non ha idea di essere in realtà un montone”, ha detto.

“Quando l’abbiamo preso, lo abbiamo preso come amico per le nostre altre pecore qui e non hanno nessuna connessione. Si connette solo con gli umani.”

Si scopre che Ozzy era stato sorpreso a rubare nella stanza del grano quel giorno e si era allontanato durante i pochi minuti in cui non era stato osservato dopo essere stato espulso, ha detto Grguirch. Ha finito per recuperare Ozzy da un vicino negozio di mangimi.

“Immaginiamo che abbia seguito il camion fuori dal vialetto e poi si sia un po ‘disorientato e non sia riuscito a capire come tornare in cortile. Quindi, probabilmente ha visto il ciclista, e se vede una persona è proprio lì con te .

“Spero che le persone riconoscano che è solo dolce, e che sono creature dolci. Probabilmente dovrò chiudere il cancello quando è libero, questa è una cosa a cui dovrò pensare.”

#Ram #insegue #ciclista #sulla #strada #appena #fuori #dai #confini #della #città #Thunder #Bay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *