Tre quarti dei posti di lavoro nel settore del petrolio e del gas potrebbero essere spostati entro il 2050 per ridurre le emissioni: rapporto TD

Visualizzazioni: 1
0 0
Tempo per leggere:55 Secondo

Un rapporto di TD Bank suggerisce che fino a tre quarti di coloro che lavorano nel settore del petrolio e del gas potrebbero perdere il lavoro nei prossimi tre decenni mentre il Canada lavora verso i suoi obiettivi di emissioni di gas serra.

Ottawa ha fissato un obiettivo di zero emissioni nette entro il 2050.

Il rapporto TD afferma che l’impegno del governo è fondamentale per evitare i peggiori risultati del cambiamento climatico, ma i tagli richiederanno un’azione significativa.

Il rapporto afferma che dal 50 al 75% di coloro che lavorano nel settore del petrolio e del gas – o tra 312.000 e 450.000 persone – potrebbero essere sfollati entro il 2050.

Dice che la transizione verso l’energia pulita creerà nuove opportunità di lavoro, ma non vi è alcuna garanzia che coloro che sono stati feriti trarranno vantaggio dal cambiamento.

Il rapporto afferma che gli sforzi e le risorse per ridurre le emissioni dovrebbero essere accompagnati da sforzi e risorse per aiutare i lavoratori sfollati nel processo.

#Tre #quarti #dei #posti #lavoro #nel #settore #del #petrolio #del #gas #potrebbero #essere #spostati #entro #ridurre #emissioni #rapporto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *