Un grande anno di golf sta per arrivare a pieno regime

Visualizzazioni: 13
0 0
Tempo per leggere:6 Minuto, 12 Secondo

Questo è un estratto da The Buzzer, la newsletter quotidiana di CBC Sports. Rimani aggiornato su ciò che sta accadendo nello sport iscrivendoti qui.

Un grande anno di golf sta per iniziare

L’attuale stagione del PGA Tour è tecnicamente iniziata a settembre, ma inizia davvero giovedì quando il Players Championship (noto anche come “il quinto major”) inizia al TPC Sawgrass (il campo con l’iconica isola verde). Rory McIlroy, che ha vinto nel 2019, è ancora il campione in carica perché il torneo dello scorso anno è stato abbandonato dopo un round quando la pandemia ha colpito.

Oltre ad essere uno degli eventi più divertenti in tour, The Players apre un emozionante tratto di golf maschile che include i Masters (8-11 aprile), il PGA Championship (20-23 maggio), gli US Open (17-20 giugno) e il British Open (15-18 luglio). E se definiamo i giocatori il quinto maggiore, allora potremmo dire che c’è anche un sesto quest’anno: il torneo olimpico di Tokyo dal 29 luglio ad agosto. 1.

Dopo di che arrivano i playoff di tre settimane della FedEx Cup, che si concluderanno nel fine settimana del Labor Day. Sfortunatamente, per il secondo anno consecutivo, non ci saranno Open canadesi. Organizzatori annullato ieri a causa dell’incubo logistico che è il viaggio transfrontaliero durante la pandemia.

Tre giocatori da tenere d’occhio questa settimana al Sawgrass e per tutta la stagione:

Dustin Johnson: Il giocatore n. 1 al mondo è in crisi dallo scorso anno, quando ha vinto il Master per la prima volta, si è avvicinato alle altre due major (il British Open è stato cancellato) e ha vinto la FedEx Cup e il Bonus di 15 milioni di dollari USA collegato ad esso. Non è entrato tra i primi sette nei tre tornei che ha giocato dall’inizio dell’anno solare, ma DJ è il favorito per le scommesse ai Players e probabilmente sarà favorito per vincere la sua seconda giacca verde consecutiva nei prossimi mesi. Nessuno lo ha fatto dai tempi di Tiger Woods nel 2001 e nel 2002.

Bryson DeChambeau: Ricordi quando dovevano fare corsi “a prova di tigre” perché la giovane sensazione minacciava di renderli obsoleti con il suo potere rivoluzionario? Beh, potrebbero dover pensare a farli a prova di Bryson ora. Come Woods prima di lui, il 27enne americano di successo a volte sembra giocare un campo diverso da tutti gli altri. Questo è in gran parte un prodotto della distanza spaventosa di DeChambeau dal tee: ha una media di 323,5 yarde migliori del Tour in questa stagione. Ma ciò che lo rende così interessante è il cervello (e il coraggio) dietro quel muscolo. L’ex laureato in fisica ha accumulato dozzine di sterline l’anno scorso per darsi il potere di colpire le unità iper-aggressive che riteneva fossero il percorso migliore per vincere i tornei di golf. Allo stesso tempo, è stato uno dei migliori putter in tour durante la sua svolta nella stagione 2019-20. Abbiamo avuto l’esperienza completa di Beefy Bryson la scorsa settimana a Bay Hill quando ha usato Oscillazioni da competizione da Long Drive per martellare drive di 370 e 377 yard sul lago sul sesto par-5 e anche putt drenati di 40 e 50 piedi la domenica per chiudere la vittoria.

Corey Conners: Il suo terzo posto all’Arnold Palmer Invitational della scorsa settimana a Bay Hill lo ha portato a un 44 ° posto nella classifica mondiale maschile ufficiale. Il modello statistico di Data Golf pensa ancora di più al 29enne di Listowel, Ontario, lo classifica 20 °. Tee to green, Conners è stato uno dei migliori giocatori in tour in questa stagione. Quando il suo putter si surriscalda, è una minaccia per la vittoria. Al momento, è il favorito ad ottenere uno dei due posti che il Canada probabilmente otterrà nel torneo olimpico maschile. Il campo da 60 giocatori sarà determinato dalla classifica mondiale del 21 giugno (subito dopo gli US Open), con tappi per garantire la rappresentanza di una vasta gamma di paesi. Altri due uomini canadesi sono attualmente classificati tra i primi 100: Mackenzie Hughes (53 °) e Adam Hadwin (96 °).

La migliore speranza del Canada per una medaglia olimpica di golf sarà probabilmente Brooke Henderson. Ha mancato il podio femminile per soli due colpi nel 2016 ed è ora al sesto posto nel mondo. La stagione LPGA è iniziata a gennaio, ma finora sono stati giocati solo tre tornei. Il prossimo inizia il 25 marzo e il primo importante è l’ANA Inspiration che inizia il 1 aprile.

Velocemente…

La NHL ha un nuovo accordo televisivo americano. Questa è l’ultima stagione del contratto decennale della NBC per i diritti esclusivi degli Stati Uniti sui giochi televisivi a livello nazionale. A partire dalla prossima stagione, più reti dovrebbero condividerlo. La NHL ha confermato oggi che una parte importante andrà alla Disney, che possiede ABC ed ESPN. Come parte dell’accordo di sette anni, i giochi NHL torneranno su ESPN per la prima volta da prima del blocco del 2004-05 e quattro finali della Stanley Cup verranno trasmesse su ABC. Gli altri tre andranno presumibilmente in un’altra azienda. Secondo quanto riferito, la NBC è tra gli offerenti per i diritti rimanenti, con CBS e Fox anch’essi interessati. I diritti nazionali canadesi della NHL sono controllati da Rogers per tutta la stagione 2025-26 in base all’accordo di 12 anni stipulato nel 2013. Maggiori informazioni sul nuovo accordo USA della NHL qui.

I Tampa Bay Lightning sono tornati in vetta. La vittoria degli straordinari di ieri sera a Detroit, insieme alla terza sconfitta consecutiva di Toronto, ha spinto i campioni in carica della Stanley Cup al primo posto nella classifica generale. Tampa ha vinto otto delle ultime nove partite e Andrei Vasilevskiy potrebbe puntare al suo secondo Vezina Trophy in tre anni. È in testa alla classifica con 20 vittorie e, tra i portieri n. 1, è secondo a Las Vegas Marc-Andre Fleury in termini di reti (1,79) e percentuale di parate (0,936).

Wayne Middaugh è la migliore storia di Brier. Ha vinto il torneo in tre diverse posizioni: la seconda per Russ Howard nel 1993, come salto nel ’98 e la terza per Glenn Howard nel 2012. La carriera di Middaugh sembrava che potesse essere finita dopo che ha subito un orribile infortunio alla gamba mentre sciare nel 2016, ma un altro contrattempo ricreativo gli ha aperto le porte per tornare. Dopo che Glenn Howard si è rotto diverse costole in un recente incidente in motoslitta, ha chiesto al suo vecchio amico (enfasi su vecchio – Middaugh ha 53 anni) per sostituirlo al Brier. Buona scelta: Middaugh aveva saltato la pista per un record di 4-1 nella partita di questo pomeriggio contro il New Brunswick. Leggi i risultati di Brier di oggi Qui e guarda Quello spettacolo di curling con Devin Heroux e Colleen Jones in diretta alle 19:30 ET Youtube o le pagine Twitter e Facebook delle Olimpiadi CBC. L’ospite di questa sera è il grande Kevin Martin.

Domani su CBC Sports

Campionati mondiali di sci freestyle: Guarda l’evento della squadra di antenne in diretta dalle 4-5: 30 ET su CBCSports.ca e sull’app CBC Sports.

Sei al passo. Ottieni The Buzzer nella tua casella di posta ogni giorno della settimana iscrivendoti di seguito.



#grande #anno #golf #sta #arrivare #pieno #regime

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *