Una volta che sei stato vaccinato: gli Stati Uniti pubblicano cose da fare e da non fare raccomandate

Visualizzazioni: 27
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 30 Secondo

Questa storia fa parte di Watching Washington, un messaggio regolare dei corrispondenti di CBC News che riferiscono sulla politica degli Stati Uniti e sugli sviluppi che interessano i canadesi.

Ecco un assaggio di come potrebbe essere la vita nella prossima fase della vaccinazione di massa contro COVID-19, uno sguardo a un futuro in cui le persone sono sempre più immuni al virus mortale.

Davanti al Canada nello sprint per vaccinare i suoi cittadini, gli Stati Uniti hanno appena rilasciato le loro raccomandazioni su ciò che i residenti appena vaccinati dovrebbero e non dovrebbero cambiare.

È un’utile tabella di marcia per quello che potrebbero essere i prossimi mesi.

Ci sono buone notizie e notizie meno buone, nelle linee guida dai Centers for Disease Control rilasciato lunedì. Includono numerosi avvertimenti, a partire da uno grande: queste istruzioni si applicano solo alle persone che sono state completamente vaccinate.

Per soddisfare quella definizione di essere completamente vaccinati, secondo il CDC, significa aspettare due settimane dopo il tuo ultimo colpo per consentire all’ultima dose di avere effetto.

Prima le buone notizie

Dovrebbe andare bene riunirsi in casa, senza maschera, in presenza di altre persone vaccinate, due settimane dopo il vaccino finale, ha detto il CDC.

Va bene anche riunirsi in casa senza maschera con persone non vaccinate di un’altra famiglia, finché nessuna di quelle persone vive con qualcuno a maggior rischio a causa di condizioni preesistenti.

Ecco la migliore notizia per i nonni: significa poter vedere i tuoi nipoti non vaccinati, purché non abbiano una condizione di base.

Se sei stato vicino a qualcuno vaccinato contro COVID-19, il CDC ha detto che non è necessario isolare o fare il test a meno che tu non mostri anche i sintomi.

Se vivi in ​​un contesto di gruppo, come una casa di cura, dovresti comunque isolarti per 14 giorni e fare il test se sei stato vicino a qualcuno con COVID-19, ha detto l’agenzia.

Le notizie meno buone

Il CDC ha detto che in numerose circostanze, dovresti comunque indossare una maschera, evitare la folla e gli spazi scarsamente ventilati e rimanere ad almeno un metro e ottanta dagli altri.

Tali circostanze includono essere in pubblico o in presenza di persone non vaccinate provenienti da più di una famiglia o stare con qualcuno che vive con qualcuno con un rischio maggiore.

Continuate a evitare riunioni di medie o grandi dimensioni, ha detto il CDC.

Per quanto riguarda il viaggio: non così veloce. Il CDC esorta le persone a ritardare i viaggi nazionali e internazionali e a seguirli linee guida se devono viaggiare.

Perché tutti questi avvertimenti?

Il CDC ha detto che c’è ancora molto che non sappiamo sui vaccini: ad esempio quanto siano efficaci contro nuove varianti del virus, se le persone vaccinate possono trasmettere il virus e quanto dura l’immunità.

Perché è importante per il Canada?

I funzionari della sanità pubblica canadese, visti qui in una conferenza stampa a dicembre, non hanno ancora emesso raccomandazioni più rilassate per le persone vaccinate e richiederanno comunque ai viaggiatori vaccinati dagli Stati Uniti di mettere in quarantena per 14 giorni all’arrivo in Canada. (David Kawai / CP)

L’agenzia canadese per la salute pubblica deve ancora rilasciare tali linee guida sulla vaccinazione.

La guida degli Stati Uniti offre una prima occhiata al tipo di problemi che i responsabili politici stanno affrontando quando un numero maggiore di persone viene vaccinato e dà ai canadesi un’idea del tipo di istruzioni che potrebbero ricevere.

Se questi nuovi suggerimenti dagli Stati Uniti sono indicativi, la strada verso la normalità sarà tortuosa. Anche se le vaccinazioni aumentano, l’allentamento delle restrizioni sarà graduale e richiederà mesi.

Health Canada ha rifiutato di commentare le linee guida degli Stati Uniti lunedì e ha affermato che ci sono ancora pochi dati su questioni chiave come la durata dell’immunità e se le persone vaccinate possono ancora trasmettere COVID-19.

Inoltre, i viaggiatori attenti. Essere vaccinati non significa entrare più facilmente in Canada.

Health Canada ha detto che i viaggiatori vaccinati in Canada, entrando per via aerea o via terra, per ora dovrà ancora mettere in quarantena per 14 giorni e seguire requisiti di prova obbligatori.

#Una #volta #che #sei #stato #vaccinato #gli #Stati #Uniti #pubblicano #cose #fare #fare #raccomandate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *